Tetti scoperchiati dalla furia del vento: famiglie evacuate nel Vicentino

Mercoledì 25 Maggio 2022 di Marco Corazza
Maltempo nel vicentino

VICENZA - Tetti scoperchiati, famiglie evacuate: danni ingenti nel vicentino. Sono stati oltre una decina gli interventi dei vigili del fuoco per il forte temporale che nella tarda serata di martedì ha interessato il vicentino particolarmente la zona ovest della provincia dove il tetto di un condominio è stato scoperchiato per il vento. A Montecchio Maggiore, intervento di diverse squadre dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza il tetto di un condominio di sei unità abitative andato scoperchiato dalla guaina con il distacco della grondaia e il  danneggiamento dei comignoli e delle antenne.  I vigili del fuoco hanno lavorato per oltre 4 ore con il personale SAF (speleo alpino fluviale) e l’autoscala per coprire con dei nylon il tetto. Una famiglia ha dovuto trovare ospitalità da parenti. Sempre nello stesso comune i pompieri sono intervenuti per danni d'acqua e prosciugamenti in Via Luigi Galvani, Via Volpato, Via Collodi; in Via Cimarosa un automobilista è rimasto bloccato con l’auto nel sottopasso allagato da 1 metro d’acqua. Rimozione di  un albero pericolante in via Papa Giovanni XXIII a Schio, in Via Trozzetti a Bassano del Grappa. Sempre danni d’acqua e prosciugamenti in via Marini e in via 29 Aprile a Schio. Ad Arzignano,  danni su contatori elettrici in  Via Main, grondaia pericolante in piazza Beltrame, danni d’acqua in Via Rossini.

 

 

Ultimo aggiornamento: 26 Maggio, 09:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci