Trentenne ruba una carta prepagata in negozio e spende 8.000 euro in due mesi

Mercoledì 14 Ottobre 2020
1

VALDAGNO - I carabinieri di Valdagno, dopo un'attività investigativa di due mesi, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato una cittadina italiana di 33 anni originaria del Friuli. Le indagini svolte hanno consentito di appurare che la donna, dopo aver rubato una carta prepagata lo scorso agosto in un esercizio pubblico, la aveva utilizzata in più occasioni sottraendo alla legittima proprietaria un valore di circa 8.000 euro.

Ultimo aggiornamento: 08:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA