Pinna di uno squalo avvistata a Pellestrina e al Lido: sorpresa, è un pesce luna

Giovedì 23 Luglio 2020
Il pesce luna avvistato ieri al Lido di Venezia

VENEZIA - Qualcuno si era spaventato vedendo la grande pinna dorsale, che ricorda quella di uno squalo. Poi, però, avvicinandosi, alcuni pescatori nell’isola di di Pellestrina hanno scoperto con una certa sorpresa che si trattava di un pesce luna, che arrancava nelle acque basse della laguna, sbandando per non finire in secca. L’immagine è stata condivisa su Facebook e rapidamente sono arrivate decine di commenti, tra chi chiedeva di che cosa si trattasse e chi consigliava di chiamare la capitaneria. Il pesce luna (Mola mola) è il più grande pesce osseo esistente e si trova a suo agio in acque aperte e profonde. Probabilmente è entrato in laguna seguendo qualche nave dalla bocca di porto di Malamocco e non è più riuscito ad uscirne.
 

Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA