Grandi classiche italiane del ciclismo, Banca Ifis rinnova l'impegno

Venerdì 5 Marzo 2021
La sede di Banca Ifis

Mestre  – Per il secondo anno consecutivo la banca veneziana  Ifis - che ha sede a Mestre -  si impegna nello sport accompagnando il ciclismo alla scoperta dei territori dove le competizioni faranno tappa: sarà infatti  Premium Partner delle Classiche italiane del ciclismo 2021 – Strade Bianche, Milano-Torino, Milano Sanremo, Gran Piemonte, Tirreno Adriatico, Il Lombardia e  Giro di Sicilia, e Official Partner delle competizioni amatoriali Gran Fondo Strade Bianche e Gran Fondo  Lombardia.

 «Quest’anno abbiamo voluto rafforzare il nostro impegno a sostegno del ciclismo supportando, oltre alle Classiche, due Gran Fondo iconiche – commenta Ernesto Fürstenberg Fassio, vicepresidente di Banca Ifis -. Un impegno importante che ci porterà, nell’arco di circa otto mesi, a percorrere tutta l’Italia dal Nord alla Sicilia, ed entrare in contatto con coloro che seguono con passione uno degli sport più popolari, perché radicato nel cuore delle persone e nella storia del nostro Paese, da sempre veicolo di valori come la determinazione, il sacrificio e il lavoro di squadra».

Domani 6 marzo prenderà il via Strade Bianche. A seguire, tra marzo e aprile, si terranno: Tirreno Adriatico, Milano Sanremo e Il Giro di Sicilia.   La partecipazione di Banca Ifis alle Classiche del ciclismo segue la recente sponsorizzazione dei Mondiali di sci alpino Cortina 2021. Una conferma dell’importanza che lo sport ricopre per la Banca in quanto veicolo di valori positivi e strumento per sostenere i territori.

Per questo, oltre allo sci e al ciclismo, Banca Ifis ha deciso di supportare il basket con l'Umana Reyer Venezia e alcuni big match della serie A di calcio.

Ultimo aggiornamento: 8 Marzo, 16:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA