Passaggio a livello chiuso più di un'ora, paese isolato, gente infuriata

Giovedì 11 Luglio 2019
3
CHIOGGIA -  Più di un'ora in coda davanti al passaggio a livello chiuso, col serpentone delle auto in attesa che si allunga pericolosamente sulla Romea e la rabbia che sale. Nuovo disservizio sulla linea Chioggia-Adria-Mestre, gestita da Sistemi Territoriali. Il passaggio a livello che taglia la strada che viene dalla frazione di Canal di Valle è rimasto chiuso per oltre un'ora, isolando completamente il paese. I residenti hanno protestato al numero telefonico affisso sul passaggio a livello, senza risultato. Scrivono al Gazzettino infuriati: ogni giorno le sbarre restano chiuse 15-20 minuti ad ogni passaggio di treno, ogni tanto le "dimenticano" chiuse per tempi ancora più lunghi, tempo fa sono rimaste giù per una mattina intera. Noi dobbiamo andare al lavoro, può esserci un'emergenza sanitaria, figli o parenti da raggiungere, appuntamenti. Ma si può andare avanti così???

  © RIPRODUZIONE RISERVATA