Pescatore scivola in acqua e annega, Livio trovato morto nel canale del porto

Domenica 18 Aprile 2021
Il porto di Marano

MARANO LAGUNARE - Era un pescatore di Marano Lagunare il sessantenne trovato morto questa mattina, domenica 18 aprile, nel canale del porto. Si chiamava Livio Pavan. Il decesso è stato ricondotto ad annegamento. L'ipotesi, secondo la ricostruzione della Capitaneria di Porto, è che Pavan sia scivolato in acqua accidentalmente, senza più riuscire a trovare un appiglio per  risalire sul molo.  Non sono state individuate responsabilità di terzi.

Il corpo è stato notato questa mattina in via San Vito verso le 7, da due pescatori, che hanno subito allertato i soccorsi. Per l'uomo, che probabilmente era in acqua già da alcune ore, non c'era più nulla da fare. 

Ultimo aggiornamento: 19:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA