Lunedì 20 Maggio 2019, 12:14

Elezioni. Appello degli ex-sindaci «Non andate a votare, meglio il commissario»

PER APPROFONDIRE: astensionismo, elezioni, moggio, udine
Elezioni. Appello degli ex-sindaci «Non andate a votare, meglio il commissario»

di Tiziano Gualtieri

MOGGIO UDINESE - Manca meno di una settimana alle elezioni comunali e, come accaduto a Pontebba, anche a Moggio scoppia la querelle astensionismo. Domenica prossima, infatti, il sindaco uscente Giorgio Filaferro, unico candidato alla carica di primo cittadino, troverà sulla strada per la sua riconferma l'avversario più insidioso: l'astensionismo. A destare scalpore è il fatto che a schierarsi apertamente a favore del commissariamento non siano stati cittadini normali, ma due figure che nel recente passato hanno ricoperto proprio il ruolo di sindaco del paese: Renato Filaferro già primo cittadino negli anni 80 e con alle spalle anche cariche di assessore, consigliere e capogruppo, e Bruno Gardel eletto sindaco nel 1995 e attuale consigliere di minoranza con la lista civica Lista Int di Muec.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Elezioni. Appello degli ex-sindaci «Non andate a votare, meglio il commissario»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-20 20:11:35
….speriamo non sia ...politico…..!