Lite in strada finisce a coltellate: 40enne colpito da due fendenti

Lunedì 9 Dicembre 2019
Lite in strada finisce a coltellate: 40enne colpito da due fendenti
UDINE - Lite in strada fra quarantenni finisce a coltellate. Un uomo è rimasto seriamente ferito in una lite scoppiata per motivi ancora sconosciuti nella tarda serata di ieri a Martignacco (Udine). L'uomo è ricoverato in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressore è stato arrestato.

L'episodio, i cui contorni sono da ricostruire, si è verificato intorno alle 23, in strada. Protagonisti due cittadini italiani di circa 40 anni. Secondo quanto si è appresso l'aggressore avrebbe colpito l'altro con due fendenti, sferrati con una lama, provocandogli due ferite, una più superficiale, l'altra più profonda. Soccorsa, la vittima è stata ricoverata in ospedale a Udine ma non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressore è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Udine intervenuti sul posto. La Procura ha chiesto la convalida dell'arresto che dovrà essere ora vagliata dal giudice. All'uomo viene contestata al momento un'ipotesi d'accusa alternativa di tentato omicidio o lesioni aggravate, in attesa di una valutazione più approfondita dell'entità delle lesioni. Le indagini, coordinate dal pm di turno Elena Torresin, sono in corso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA