Venerdì 11 Gennaio 2019, 10:37

Salta la fila alla cassa del supermercato: anziano lo rimprovera e viene preso a ceffoni

PER APPROFONDIRE: aggressione, cassa, fila, supermercato, treviso
Salta la fila alla cassa del supermercato: anziano lo rimprovera e viene preso a ceffoni
TREVISO . Salta la coda alla cassa e, rimproverato da un sessantenne che sta attendendo il suo turno in fila, lo insulta e lo ferisce prendendolo a ceffoni. È dovuto ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso del Ca' Foncello il 67enne di Carbonera aggredito da un uomo ieri mattina al supermercato Lidl di via Postumia a Fiera. La vittima, V.G. le sue iniziali, dopo aver cercato di raggiungere lo sconosciuto che lo aveva colpito, ha dovuto chiedere l'intervento di un'ambulanza e, successivamente, delle forze dell'ordine. L'uomo, soccorso nel parcheggio del supermercato, aveva una vistosa ferita alla bocca. L'episodio è avvenuto ieri mattina verso le 10. Stando a quanto emerso, il sessantenne aveva appena finito di fare la spesa e stava per pagare il conto alla cassa. Di colpo si è visto superare da un uomo
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salta la fila alla cassa del supermercato: anziano lo rimprovera e viene preso a ceffoni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-01-14 08:15:41
lavori forzati per 10 anni, visto che nessuno gli ha inseganto l'educazione
2019-01-12 18:09:14
questi giovani un giorno diventeranno anziani anch'essi, e verranno picchiati a loro volta da altri giovani. catartico, no?
2019-01-11 17:37:08
Quanto salutare era il vecchio servizio militare, veniva impartita una buona dose di creanza...
2019-01-11 14:53:11
Scommettiamo?
2019-01-11 13:34:32
Anche me una volta è capitata la stessa cosa con un giovanotto....non l'ho rimproverato ma...mi era venuta spontanea una battuta....poi l'ho ritrovato che mi aspettava fuori in parcheggio da tanta "fretta" che aveva..........Di questi tempi bisogna stare moooolto attenti a come ci si rivolge a qualcuno, sia nel torto o nella ragione e confermo ciò che ha scritto agner..