In Veneto altri 450 arrivi. Cuttaia:
la situazione è ormai al limite

PER APPROFONDIRE: arrivi, cuttaia, migranti, profughi, veneto
In Veneto altri 450 arrivi. Cuttaia:  la situazione è ormai al limite

di Tomaso Borzomì

La situazione migranti è al limite. A rivelarlo è stato ieri il prefetto di Venezia Domenico Cuttaia, che nel corso di un incontro tenutosi al liceo Marco Polo di Venezia, ha fatto il punto della situazione. L'evento era stato voluto dal dirigente scolastico Annavaleria Guazzieri, nell'ambito della vicenda che ha visto interessata la docente Fiorenza Pontini e le sue esternazioni razziste e xenofobe su Facebook. I dati parlano di 13.022 migranti sul territorio Veneto, 10 in più rispetto alla quota spettante stabilita, ma tra ieri e oggi sono attesi altri 450 migranti in arrivo a Marghera, in attesa di essere destinati alla regione. «Non abbiamo nemmeno una tettoia sotto il quale ripararli, dopo ore di viaggio, in attesa di far loro prendere un altro autobus, perché ci sono le proteste da parte di chi non li vuole», ha commentato Cuttaia...
 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 26 Ottobre 2016, 08:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In Veneto altri 450 arrivi. Cuttaia:
la situazione è ormai al limite
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2016-10-31 09:27:05
450? e cosa volete che siano, 450...su coraggio, sono milioni, solo in Africa..mica stiamo parlando di un paesino di 4 anime da sfollare..per cui, ne arriveranno qualche centinaia di migliaia. :-D
2016-10-26 21:23:59
... il prefetto conosce i suoi polli. quelli di manzoniana memoria al confronto sono dei galli.. solo quelli di goro possono parlare..
2016-10-26 17:18:00
Hanno ragione le autorità,aiutare gli immigrati nulla facenti e lasciar crepare i cittadini italiani onesti, tanto non meritano nulla....vergogna italiana...e il Signore Iddio non c'è? oppure è troppo vecchio per poterci pensare?
2016-10-26 16:12:03
Il prefetto: Non abbiamo nemmeno una tettoia sotto il quale ripararli, dopo ore di viaggio, in attesa di far loro prendere un altro autobus, poverini...sono letteralmente esterfatto. Ma questo prefetto agli italiani in poverta' non ci pensa? Datte da far Cuttaia , se no va a casa.
2016-10-26 13:27:14
Lo Stato ci è nemico. Il Prefetto è lo Stato. Il Prefetto è il nemico.