Il water d'oro di Cattelan rubato da palazzo storico: era stato offerto ai Trump, vale un milione di euro

Il water d'oro di Cattelan che era stato offerto a Trump
Il water in oro da 18 carati del valore di un milione di euro che l'artista padovano Maurizio Cattelan ha sarcasticamente dedicato a Donald Trump è stato rubato. In questi giorni era esposto al Blenheim Palace, una residenza storica in Inghilterra che in questi giorni ospita una mostra dedicata all'artista contemporaneo italiano. L'opera è intitolata “America” e aveva già fatto parlare di sé quando fu sarcasticamente presentata dal Museo Guggenheim di New York come controfferta a Donald e Melania Trump, che avevano chiesto in prestito un quadro di Van Gogh per poter personalizzare il loro appartamento presidenziale alla Casa Bianca.

Roma, recuperata statuetta in bronzo raffigurante “Fanciulla con colomba”
Banksy, rubato il suo Topolino all'esterno del Centre Pompidou
Milano, sostituisce opera di Banksy al museo: romeno bloccato all'uscita del Mudec

Il furto sarebbe avvenuto intorno alle 5 di mattina. Per rimuovere il wc - che era perfettamente funzionante, tanto che i visitatori dell'esposizione venivano invitati dagli organizzatori a utilizzarlo - i ladri hanno dovuto rompere i collegamenti idraulici, provocando danni e un allagamento negli ambienti del palazzo settecentesco (dove peraltro ebbe i natali Winston Churchill). La polizia ha arrestato uno dei presunti responsabili del furto, un uomo di 66 anni, ma per il momento non ci sono tracce dell'opera trafugata. Gli investigatori fanno presente che non sarà facile collocarla sul mercato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 14 Settembre 2019, 15:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il water d'oro di Cattelan rubato da palazzo storico: era stato offerto ai Trump, vale un milione di euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti