Rissa tra studenti per la maschera
di una ragazza: spunta una pistola

Domenica 11 Febbraio 2018
Una Volante della polizia in piazza dei Signori
5
PADOVA - I festeggiamenti per il carnevale, complice qualche bicchiere di troppo, sabato notte in piazza dei Signori si sono trasformati in una rissa tra studenti. Risultato: un ferito e un denunciato. Tutto è iniziato per alcuni apprezzamenti poco felici rivolti all’abito in maschera di una ragazza. È anche spuntata fuori una pistola giocattolo, utilizzata a scopo intimidatorio. Intorno alle 2 in piazza dei Signori si sono incontrati due gruppi di giovani tra i venti e i ventiquattro anni. La maggiore parte studenti universitari, alcuni di Padova e altri provenienti dal sud Italia. Una serata come tante, un po’ più allegra per il carnevale ma nulla di più. Due chiacchiere, un bicchiere di spritz e qualche battuta per stringere amicizia. Ma un paio di ragazzi, troppo alterati dall’alcol, hanno esternato apprezzamenti rudi e offensivi nei confronti dell’abito in maschera di una studentessa. L’amico di lei è corso subito in aiuto e per tutta risposta è stato centrato in fronte da un sacchetto di plastica pieno di bottigliette di birra.

  Ultimo aggiornamento: 09:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA