Cosa è il virus Nipah, la nuova malattia emergente che arriva dai pipistrelli della frutta

Lunedì 6 Settembre 2021
Cosa è il virus Nipah, la nuova malattia emergente che arriva dai pipistrelli della frutta

Il virus Nipah, nome scientifico Nipah henipavirus, è un virus trasmesso dai pipistrelli che causa l'infezione da virus Nipah negli esseri umani e in altri animali, una malattia con un alto tasso di mortalità. Numerosi focolai di malattie causate dal virus Nipah si sono verificati nel sud e nel sud-est asiatico. 

Il virus Nipah uccide un 12enne in India, è allerta sanitaria. Gli esperti: «Identificato nella saliva di pipistrelli»

I sintomi dell'infezione variano da nessuno a febbre, tosse, mal di testa, respiro corto e confusione. Tale stato può peggiorare e portare al coma in un giorno o due. Le complicanze possono includere infiammazione del cervello e convulsioni dopo il recupero.  Il virus normalmente circola tra tipi specifici di pipistrelli della frutta. Può diffondersi sia tra le persone che da altri animali alle persone. La diffusione richiede in genere il contatto diretto con una fonte infetta e non esiste un vaccino o un trattamento specifico. La malattia è stata identificata per la prima volta nel 1998 durante un'epidemia in Malesia, mentre il virus che è stato isolato nel 1999 prende il nome da un villaggio in Malesia, il Sungai Nipah. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA