Usa, sparatoria a una festa di quartiere in Nord Carolina: due morti e 7 feriti. Video

Lunedì 22 Giugno 2020
Usa, sparatoria a una festa di quartiere in Nord Carolina: due morti e 7 feriti

Due persone sono state uccise e altre sette sono rimaste ferite in una sparatoria a Charlotte, città principale della Carolina del nord in Usa. Lo ha dichiarato il vice capo della polizia di Charlotte, Johnny Jennings, nel corso di una conferenza stampa. In base alle prime informazioni sembra che più persone abbiano sparato alle prime ore di oggi, ma non è chiaro se ci siano stati dei fermi. Quando è intervenuta, la polizia ha trovato centinaia di persone in strada, ha spiegato Jennings.

George Floyd, l'agente violento lasciato dalla moglie: lei è un ex reginetta di bellezza
Usa, l'attore Hagen Mills spara alla compagna e si uccide: Hollywood sotto choc

La sparatoria è avvenuta nel corso di una «festa di quartiere improvvisata» sulla scia delle celebrazioni per Juneteeenth, l'anniversario della fine della schiavitù, ha spiegato il vice capo della polizia di Charlotte, Johnny Jennings. La polizia, intervenuta in seguito a una chiamata per un pedone investito, ha trovato centinaia di persone per strada. Gli spari sono iniziati dopo l'arrivo delle prime auto di soccorso. La folla ha quindi iniziato a scappare. E cinque persone in fuga sono state investite.
 

Ultimo aggiornamento: 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci