Asili nido privati e strutture prima infanzia: chiuse dal 23 febbraio e in grande difficoltà, ecco perchè

Giovedì 26 Marzo 2020
Buongiorno, siamo un gruppo titolari di strutture per la prima infanzia e di asili nido privati del Veneto, autorizzati e accreditati dalla Regione. Vogliamo farvi conoscere anche la nostra realtà e la situazione in cui ci troviamo, perché i nostri servizi all’infanzia sono chiusi dal 23 febbraio. A differenza di tutte le strutture statali e comunali che hanno le agevolazioni per poter fronteggiare un'emergenza così grave, noi privati, che lavoriamo rispettando i rigidi requisiti della Regione, adesso siamo in grandi difficoltà.


Tutte le nostre strutture hanno sostenuto spese elevate per adeguarsi a tali richieste, ma ad oggi non abbiamo nessun aiuto nè contributo comunale o regionale per gestire la situazione. Questo lavoro l’abbiamo SCELTO per PASSIONE e lo svolgiamo con dedizione. I nostri servizi sono aperti dalle 7.30 alle 18.30, non seguiamo il calendario scolastico delle scuole statali e comunali garantendo un servizio continuativo per offrire un aiuto concreto e efficace alle famiglie che lavorano e assicurando un percorso di crescita per bambini. La situazione che ci troviamo ad affrontare oggi per noi è gravissima: non vorremmo chiedere ai genitori il pagamento della retta senza poter usufruire del servizio ma abbiamo un'attività da portare avanti, con spese fisse: affitto, contributi, personale, tasse, utenze, commercialista, assicurazioni, consulenze e sicurezza, etc. Nessuna di noi vuole lucrare su questa situazione, chiediamo di essere aiutate per poter gestire le spese fisse così da poter poi ripartire e continuare a lavorare con e per le famiglie.

Tutte noi abbiamo chiesto il pagamento del mese di marzo perché come da DPCM, si sperava di riaprire i nostri servizi al 16 marzo. Vista l’evoluzione dell’emergenza, per il mese di aprile alcune strutture hanno già ridotto la retta del 50%, ma non tutti i genitori la pagheranno, anzi chiederanno il rimborso di quanto già versato. Il pagamento della retta, anche parziale, ci permette SOLO di mantenere in piedi la nostra struttura altrimenti siamo destinate a chiudere. Siamo preoccupate naturalmente anche per le nostre dipendenti che potrebbero perdere il posto di lavoro: loro che ogni giorno entrano in asilo regalando sorrisi e amore ai bimbi. Noi che ci dedichiamo con Amore e Passione alla nostra piccola attività… NON VOGLIAMO CHE TUTTO QUESTO FINISCA! Confidiamo nella serietà del vostro lavoro, per poter dar voce anche a noi. Cordialmente le titolari delle strutture per la prima infanzia e asili nido privati del Veneto.

PROVINCIA VERONA Micronido La casa dei bambini “Madonna Messaggera delle Grazie” Onlus- Zevio (Vr) Io ..grande - Verona

PROVINCIA VENEZIA Micronido Raggio di sole Srl -Mestre (Ve) Nido in famiglia Aquilone - Cinto Caomaggiore (Ve) Tamtam - Borbiago di Mira (Ve) Asilo Patapum - Mira (Ve) Micronido do.re.mi -Salzano (Ve) Servizio integrativo sperimentale La trottola - Chioggia (Ve) Micronido L’era dei Piccoli -Oriago (Ve) Arlecchino -Mestre ( ve) Asilo stella stellina- Venezia L’albero Blu -Mestre Micronido Mia Stellina Martellago Micronido Bubusettete di Portogruaro- Venezia

PROVINCIA PADOVA L’albero azzurro Snc - Loreggia (Pd) L’ape Maia - San Martino di Lupari (Pd) Polvere di stelle snc Loreggia (Pd) Micronido Eta D’oro - Noventa Padovana (Pd) Bimbi in campagna - S.Martino di Lupari (PD) Micronido Dolci Sorrisi - Borgoricco Padova La cicogna- Villa Menini -Campodarsego (Pd)

PROVINCIA VICENZA L’isola felice -Zane (Vi) Mary Poppins -Cusinati di Rosà (Vi) Micronido Girasole di Thiene (Vi) Nido del sole -Thiene (Vi) Micronido Babyland di San Vito di Bassano del grappa (Vi)

PROVINCIA BELLUNO L’albero delle farfalle - Sedico (Bl) Nanna Oh - Borgo Valbelluna (Bl) Nido in Famiglia “ A Piccoli Passi” - Feltre (BL)

PROVINCIA TREVISO Nido in famiglia A casa di Emma e dei suoi cuccioli -Mogliano Veneto (Tv) Asilo nido brum brum di Preganziol - Treviso Asilo Nido Piccoli Passi Lughignano di Casale sul Sile - Treviso
Ultimo aggiornamento: 21:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA