Covid Italia, bollettino 17 ottobre 2021: 2.437 nuovi casi e 24 morti, tasso di positività allo 0,6%

Domenica 17 Ottobre 2021
Covid Italia, bollettino oggi 17 ottobre 2021

Il bollettino Covid di oggi 17 ottobre 2021. Sono 2.437 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.983. Sono invece 24 le vittime in un giorno, 10 in più di ieri. Sono 381.051 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri quando furono 472.535. Il tasso di positività è allo 0,6%, stabile rispetto a ieri. Sono 349 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 3 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 15 (ieri 12). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.386, rispetto a ieri sono 16 in più. Le Regioni con il maggior numero di contagi sono Campania (313), Lombardia (297), Lazio (288).

SCARICA IL BOLLETTINO IN PDF

Gli attualmente positivi al Covid in Italia sono 77.569, con un calo di 502 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.717.899, i morti 131.541. I dimessi e i guariti sono invece 4.508.789, con un incremento di 2.913 rispetto a ieri.

 

I dati delle Regioni

 

Campania

Nessuna nuova vittima da Covid viene segnalata in Campania nel bollettino odierno dell'Unità di crisi, ma rispetto a ieri sono in crescita i ricoveri, sia in intensiva (+3 l'occupazione dei posti letto), sia in degenza (+5). I nuovi positivi sono 313 su 20.883 test eseguiti: il tasso di incidenza, 1,49%, è praticamente identico a quello del giorno precedente (1,47).

 

Lombardia

In Lombardia ci sono 297 nuovi positivi al Covid - 213 scoperti con test molecolare, 84 con test antigenico - e due persone morte per il virus, entrambe ricoverate in terapia intensiva. Secondo il monitoraggio quotidiano, i pazienti covid ricoverati sono 289, due in più di ieri. Quelli in terapia intensiva diminuiscono: sono 52, tre in meno di ieri, considerando i due decessi e un dimesso. In tutto i dimessi e i guariti sono 203, gli attualmente positivi si attestano a 8.344 (+92).

 

Lazio

«Oggi nel Lazio su 9.181 tamponi molecolari e 17.090 tamponi antigenici per un totale di 26.271 tamponi, si registrano 288 nuovi casi positivi (+66), 2 i decessi (-3), 307 i ricoverati (+9), 49 le terapie intensive (-1) e 206 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1%. I casi a Roma città sono a quota 116». A renderlo noto è l'assessore regionale alla Sanià Alessio D'Amato al termine della riunione della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 

Veneto

Sono 253 i nuovi contagi Covid scoperti con i tamponi nelle ultime 24 ore in Veneto. Un leggero calo, che si osserva però quasi sempre nel fine settimana. Nessun nuovo decesso. Lo riferisce il bollettino della Regione. Gli infetti da inizio dell'epidemia salgono a 474.689, le vittime sono ferme a 11.800. Scende il numero dei positivi in isolamento domiciliare, 8.978 (-74). I ricoverati nelle aree mediche sono 179 (-4)... quelli nelle terapie intensive 36 (+1).

 

Emilia Romagna

In Emilia-Romagna sono 244 i nuovi contagi di coronavirus rilevati sulla base di quasi 21mila tamponi delle ultime 24 ore, i ricoveri sono sostanzialmente stabili mentre si registrano altre due vittime con Covid-19, una 70enne nel Cesenate e un 93enne nel Ravennate. Ô quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione sulla pandemia. L'età media dei nuovi contagiati è 39 anni, mentre sul territorio per nuovi casi è in testa Bologna con 57 più tre del circondario Imolese, seguita da Ravenna (38) e Rimini (35). I pazienti ricoverati in terapia intensiva ad oggi sono 32, uno in meno da ieri, mentre 296 sono i degenti negli altri reparti Covid (tre in più). Cala il numero dei casi attivi, che sono 14.198 (-543), di cui quasi il 98% in isolamento a casa perché senza sintomi o con sintomi lievi.

 

Calabria

Diminuiscono in Calabria i ricoveri a causa del Covid sia nelle rianimazioni che nei reparti di cura, che passano, rispettivamente, da 14 a 11 e da 90 a 85. I nuovi positivi sono 71 in più (totale 85.592), mentre gli attualmente positivi diminuiscono di 55 unità (2.744). Si registrano due nuovi decessi, uno a Reggio Calabria ed un altro a Vibo Valentia, con il totale che raggiunge quota 1.431. Ci sono inoltre 124 guariti in più e 47 persone in meno isolate a domicilio. I tamponi effettuati sono stati 3.165 (totale 1.244.353), con il tasso di positività che aumenta dall'1,78% al 2,24. Questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di prevenzione delle cinque Aziende sanitarie provinciali della Calabria e pubblicati nel Bollettino diramato dalla Regione.

Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre, 11:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA