Rai, nuovi direttori e nomine senza unanimità: Maggioni al Tg1 e Sala al Tg3

Andrea Vianello al Giornale Radio e Radio 1, Mario Orfeo va alla direzione di Genere "Approfondimento" con 5 sì e 1 no

Giovedì 18 Novembre 2021
Rai, nuovi direttori e nomine senza unanimità: Maggioni al Tg1 e Sala al Tg3
1

Cambiano due direttori dei tre telegiornali Rai. C'è il via libera del Cda al pacchetto di nomine proposte dall'ad Carlo Fuortes a larga maggioranza. A quanto apprende l'Adnkronos, Monica Maggioni diventa direttore del Tg1 con 5 sì e 1 no. Come da previsioni della vigilia, Simona Sala viene nominata al Tg3 (4 sì, 1 astenuto, 1 no), Gennaro Sangiuliano resta al Tg2 con 5 sì e 1 no.

Andrea Vianello al Giornale Radio e Radio 1 con 5 sì e 1 no. Mario Orfeo alla direzione di Genere "Approfondimento" con 5 sì e 1 no. Alessandro Casarin confermato alla Tgr con 5 sì e 1 no. Alessandra De Stefano a Rai Sport (divenuto ora Direzione di genere) con 5 sì e 1 no. Antonio Preziosi confermato a Rai Parlamento con 5 sì e 1 no. Paolo Petrecca a Rainews24 con 4 sì, 1 astenuto e 1 no.

Nessuna nomina dunque sarebbe avvenuta all'unanimità.

Il consigliere indicato dal Movimento 5 Stelle Alessandro Di Majo ha votato contro tutte le nomine, mentre quello indicato dai dipendenti Riccardo Laganà si è astenuto in alcune votazioni. 

Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 07:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA