Verona, manifestante pro Salvini insulta una agente in borghese Video

PER APPROFONDIRE: emanuele fiano, salvini, verona
Verona, manifestante pro Salvini insulta una agente in borghese Video
Momenti di tensione, a Verona, a margine della manifestazione contro il Congresso delle famiglie. Un manifestante ha insultato un'agente in borghese, arrivando a fronteggiarla e a definirla «cogl...». Esemplare l'atteggiamento della donna, che ha evitato di reagire e ha allontanato il contestatore.

L'uomo si è fatto notare in piazza poco prima perché, tenendo al guinzaglio un pitbull, urlava lo slogan «Salvini uno di noi» e agitava il braccio verso l'alto. Poi, per un istante, vedendo avvicinarsi gli agenti in borghese, si è voltato, ha abbassato appena i pantaloni e ha mostrato così il fondoschiena (ancora coperto). A quel punto la donna ha ripreso il dimostrante: «Stai al posto tuo, il c... a me non lo fai vedere», gli ha detto. Pronta la replica dell'uomo, che ha alzato la voce: «Che problema c'è? Arrestami, ecco le mani. Ti do il documento», scandiva. I due si sono avvicinati, faccia a faccia, quando l'agente ha detto: «Mi stai sputando in faccia?». Infine, allontanandosi, il manifestante si è avvicinato a un cameraman, ricoprendolo di insulti.
 
Immediate le reazioni. Emanuele Fiano, deputato del Partito democratico, ha subito pubblicato un tweet: «Ma perché i funzionari di Polizia presenti non hanno denunciato quell’uomo secondo l’Art.337 del CodicePenale: Resistenza a Pubblico Ufficiale?», ha scritto.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 30 Marzo 2019, 21:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Verona, manifestante pro Salvini insulta una agente in borghese Video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-03-31 13:48:47
Non ho capito che connessione ci sia tra parte dell'articolo e testo in inglese
2019-03-30 23:44:44
Sarà stato un leone da tastiera in libera uscita.
2019-03-31 10:38:12
Non mi sembra scrivesse molto.
2019-03-31 13:00:56
Il leone da tastiera si ricosce in quanto è in grado di scrivere, ma difficilmente capisce quello che ha scritto. E qui di leoni ce ne sono in abbondanza.
2019-03-31 13:58:35
Virgulti padani con il testosterone a mille grazie a Felpini&C.