Draghi e Berlusconi, saluto con il gomito al momento dell'incontro. «Grazie per essere venuto»

Martedì 9 Febbraio 2021
Draghi e Berlusconi, saluto con il gomito al momento dell'incontro. «Grazie per essere venuto»
1

«Grazie per essere venuto», lo dice Mario Draghi a Silvio Berlusconi al momento del loro incontro durante le consultazioni. Il presidente di Forza Italia aveva rinunciato a essere presente la prima volta perché i medici erano stati tassativi: non era opportuno sottoporre Berlusconi al viaggio dalla Provenza a Roma. 

Stavolta Silvio Berlusconi c'è, è venuto apposta a Roma e Draghi lo ha ringraziato. Un saluto condito da risate, sorrisi e un commento simile a due amici che non si vedono da molto tempo: «Guarda come ci si deve salutare, ciao, ciao». E i due si danno il gomito, come bisogna fare in tempo di Covid in cui le strette di mano e gli abbracci sono proibiti. 

 

Un saluto veloce ma estremamente caloroso, trapelano cordialità e stima (Draghi diventò governatore della Banca d'Italia durante il governo Berlusconi quest'ultimo lo ha proposto per la guida della Banca Centrale Europea). A divulgare il video del saluto tra il leader di Forza Italia e il premier incaricato è stato il giornalista Leonardo Panetta di Mediaset che lo ha pubblicato sul suo profilo Twitter. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA