Balotelli contro i sovranisti: «Avete le mani sulle sue ricchezze, lasciate l’Africa agli africani»

PER APPROFONDIRE: africa, instagram, mario balotelli, messaggio
Balotelli contro i sovranisti: «Avete le mani sulle sue ricchezze, lasciate l’Africa agli africani»

di Alix Amer

Mario Balotelli, affida ai social parole chiare e dirette che hanno fatto il giro del web. Per qualcuno un messaggio politico, per altri l’orgoglio del suo Paese d’origine. Il suo pensiero, l’attaccante dell’Olympique Marsiglia lo ha affidato a Instagram: «Una semplice riflessione per voi, politica di tutto il mondo.
 
 

Non pensate che se non aveste messo prima e tutt’ora le mani sulle ricchezze in Africa non ci sarebbe mai stata nessuna immigrazione dal continente? L’Africa è il continente più potente e ricco del pianeta. Perché lo lasciano? Guerre? Malattie? Ignoranza? NO!». e ha aggiunto: «Povertà? E come fa l’Africa a essere povera essendo il continente più ricco del pianeta? Esatto! La risposta la sanno tutti, ma conviene tacere e far finta di niente, vero? Nel mio Paese nativo, l’Italia, si sente spesso dire: l’Italia agli italiani... E sarebbe anche giusto, se l’Africa fosse degli africani».
Un messaggio diretto scritto in tante lingue diverse: spagnolo, tedesco, francese, inglese. Perché il senso è universale.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 19 Maggio 2019, 21:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Balotelli contro i sovranisti: «Avete le mani sulle sue ricchezze, lasciate l’Africa agli africani»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-05-20 14:52:02
beh dopo essersi fatto il "gruzzolo" nessuno potra' impedirgli di "tornare" (se uno è "milionario" di EURO o STERLINE in Europa, li potrebbe fare il "RE") "L'Ultimo Re di Scozia"
2019-05-20 11:20:44
Qualcuno dimentica la deportazione in america? Si troppi dimenticano....che vergogna!!!
2019-05-20 15:06:55
Magari emigrassero in America! Purtroppo invece vengono qui da noi.
2019-05-20 21:35:13
Certo che la deportazione degli africani in america è stato un grande crimine ma guarda adesso i neri d'America come vivono e confrontali con i loro ex conterranei rimasti ancora in africa, in africa sono tutti alla fame, mentre in USA, piano piano molti si sono fatti una posizione in molti settori, lavorano nelle fabbriche, sono nell'esercito, avvocati, attori, politici e pertanto la deportazione si è tramutata in qualcosa di bene per chi poi viveva in America. Ho visto in un report Tv i villaggi da dove partivano questi schiavi, in mezzo alla savana, tutte capanne di fango, paglia e sterco e le donne tutte seminude e con vistose cicatrici in tutto il corpo. Non credo che i neri attuali d'america, invidiano i lor ex paesani rimasti in Africa.
2019-05-20 07:52:19
ma che se la tengano l'Africa gli africani, ma che ci restino!!!