Torino, porta la figlia a scuola in auto blu: consigliera M5S si autosospende

PER APPROFONDIRE: auto blu, m5s, torino
Porta la figlia a scuola in auto blu: si autosospende consigliera M5S
«Utilizzare un'auto blu per scopi personali, qualunque essi siano è sempre sbagliato». Deborah Montalbano, storica attivista del Movimento 5 Stelle e consigliera comunale torinese, si scusa così per avere utilizzato un'auto blu per prendere la figlia a scuola.

«Per il ruolo che ricopro, per l'impegno che mi sono presa con gli elettori del Movimento 5 Stelle mi sento in dovere - sottolinea - di prendermi la responsabilità dell'accaduto e, quindi, di rassegnare le dimissioni da presidente della IV commissione». «Rimetto ogni decisione definitiva nelle mani del Movimento 5 Stelle - aggiunge la Montalbano - consapevole di voler continuare a svolgere il mio ruolo di consigliera in questa città e per questa Città al fianco delle persone in difficoltà e per dare sempre una voce agli ultimi, coloro che spesso vivono difficoltà senza avere gli strumenti adatti per poterle affrontare». Per il gruppo consiliare M5S quella della Montalbano è «una scelta doverosa e opportuna, coerente con i valori che il Movimento incarna. In attesa che venga chiarita la sua posizione. Dagli errori si cresce e il gruppo consiliare é certo che i singoli e il gruppo stesso cresceranno sempre di più, insieme».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Gennaio 2018, 10:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Torino, porta la figlia a scuola in auto blu: consigliera M5S si autosospende
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2018-01-12 19:15:03
Amburgo, prima la fa' poi chiede scusa e si autosospende,quella e' una furbona, perche' cosi facendo sa che verra' riammessa a riscaldare la poltrona
2018-01-12 21:51:21
Mentre tutti gli altri che beccano spesso con le dita nella marmellata restano in attesa e si dichiarano sereni confidando sul fatto che tutto passa nel dimenticatoio. Lei vuol dire che quelli invece sono imbecilli e non ci sanno fare? Dopo decine di anni in cui hanno fatto pratica avrei detto il contrario...
2018-01-12 18:36:56
«Rimetto ogni decisione definitiva nelle mani del Movimento 5 Stelle - aggiunge la Montalbano - E no' cara la nostra politichetta, se hai un minimo di pudore te ne devi ANDARE ! Tu' hai sbagliato piu' degli altri che il movimento a cui appartieni combatte, non hai scuse, tanto meno puoi lasciare la decisione ai tuoi compagni di partito, un sussulto di dignita' diavolo ! (o forse tieni anche te'alla careghetta? )
2018-01-12 18:28:55
non capisco la felicità dei commentatori,vorrei ricordare che i cinquestelle non hanno mai detto che i loro eletti sono gli unici onesti, ma che i disonesti verranno cacciati, mi chiedo quindi dove sta' l'ipocrisia citata da Binariciuto, visto che la disonesta in questione o si dimetteva o veniva cacciata, a me sembra ci sia coerenza non certo ipocrisia.
2018-01-12 17:18:55
Apprezzo il comportamento del Consigliere del Comune di Torino e fa molto piacere apprendere dagli Organi di Informazione che nel M5S le Regole vengono sempre rispettate. Penso che sarebbe una bella cosa se anche gli altri imitassero questa Forza politica, ma purtroppo questo, a mia conoscenza, non accade.