Noemi, la bimba ferita nell'agguato di camorra è fuori pericolo. La nonna: «Un miracolo»

PER APPROFONDIRE: napoli, noemi, sparatoria
Noemi, la bimba ferita nell'agguato di camorra è fuori pericolo. La nonna: «Un miracolo»
Ora tutti possono tirare un sospiro di sollievo: Noemi, la bimba di 4 anni ferita ai polmoni nella sparatoria e agguato di camorra di piazza Nazionale Napoli dello scorso 3 maggio, è fuori pericolo. Il bollettino medico più atteso, quello che restituisce il sorriso ai genitori della bambina, ma anche ai tanti che hanno pregato per le sue sorti, arriva dall'ospedale Santobono di Napoli a quasi venti giorni dal ricovero. «Noemi è sveglia - recita il bollettino - cosciente e si alimenta autonomamente. La bambina respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico è in miglioramento. La prognosi è sciolta. Il prossimo bollettino sarà diramato tra 7 giorni».

Noemi, il padre rompe il silenzio: «Mia figlia respira da sola ma non ha ancora parlato»

Noemi, la rivelazione: «Il sicario ha già ucciso in un pub a Chiaia»


Esulta la nonna di Noemi, la signora Immacolata, che grida al miracolo: «Voglio ringraziare tutto il popolo italiano e anche tutti quelli che dall'estero ci fanno sentire la loro vicinanza. È bellissimo e ci danno forza, è stato un miracolo».
 

Quel pomeriggio del 3 maggio c'era lei con la piccola nel bar di piazza Nazionale quando un killer di camorra ha cominciato a fare fuoco all'impazzata sbagliando bersaglio: «Non so cosa dire a chi ha sparato - dice oggi - penso solo a mia nipote. Quando ho sentito i colpi non avevo capito subito che fossero spari ma poi ho visto questa persona che mi puntava un'arma contro e mi sono girata per proteggere Noemi dietro di me. Si continuava a sparare, ho protetto la piccola con il mio corpo».

Immediate le reazioni della politica. In questi giorni in tanti - in rappresentanza delle istituzioni - sono stati al capezzale di Noemi, dal presidente Mattarella a Fico: «Noemi è fuori pericolo! Napoli esulta e i napoletani gioiscono!» commenta il sindaco Luigi de Magistris. «La notizia che tutti aspettavamo» aggiunge il presidente della Camera Roberto Fico. Per il governo parla il vicepremier Luigi Di Maio: «La piccola Noemi è fuori pericolo, questa è una splendida notizia. Siamo più forti noi!». E l'altro vicepremier Matteo Salvini: «È la notizia migliore del giorno». Mentre ringrazia gli operatori sanitari del Santobono «per lo straordinario impegno» il ministro della Salute Giulia Grillo. Dall'opposizione giungono le felicitazioni di Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera («La più bella notizia del giorno») e l'incoraggiamento del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: «Forza piccola Noemi, non vediamo l'ora che tu possa tornare a casa».

Dal vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, parte un invito salutato dall'applauso dell'aula: «Mi auguro possa presto venire qui a illuminare quest'aula con il suo sorriso». La storia di Noemi ha colpito anche il cuore dei detenuti. Davanti al Santobono è comparso oggi un orsacchiotto di peluche con una lettera firmata: «Tutti i carcerati - si legge - hanno il cuore pieno di gioia per la tua guarigione, perché anche i carcerati hanno un cuore e figli piccoli come te e anche noi abbiamo sofferto per quello che ti è accaduto».

Il sindaco De Magistris su Twitter esulta per Noemi. «Noemi è fuori pericolo! Napoli esulta e i napoletani gioiscono! Un abbraccio di cuore alla mamma e al papà di Noemi! Un grazie forte al personale tutto, medici in testa, dell'Ospedale Santobono! Il bene ha vinto sul male, un forte segnale per la nostra amata Città!». Lo scrive su twitter il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Maggio 2019, 14:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Noemi, la bimba ferita nell'agguato di camorra è fuori pericolo. La nonna: «Un miracolo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-05-21 10:54:10
Cara nonna, ringrazia anche i dottori e gli infermieri che hanno fatto il possibile... altro che miracolo
2019-05-20 18:29:12
Ancoraaa?
2019-05-20 18:50:33
Gentilissimo Comico la domanda è riferita a me?
2019-05-20 18:19:35
EVVIVAAAAAAAAAAAAAAAA!!! Bravissima Noemi, avanti così, Ciao un forte abbraccio. Bellissima notizia!!! Complimenti e un GRANDE GRAZIE a tutti i medici che l'hanno CURATA.
2019-05-20 17:49:17
Cara signora, vada anche a ringraziare i medici che hanno fatto il meglio possibile senza aspettare il miracolo! (se ci si affida ai miracoli non si va in ospedale!)