Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La telefonata al 112: «Aiuto, sono solo e ho fame». Arrivano i carabinieri e gli cucinano il pranzo

Mercoledì 17 Agosto 2022
La telefonata al 112: «Aiuto, sono solo e ho fame». Arrivano i carabinieri e gli cucinano il pranzo
2

Un gesto bellissimo dopo una telefonata emozionante, che spezza il cuore. «Sono da solo e ho fame!», questa la richiesta d'aiuto arrivata al 112 di Prato. Il fatto è avvenuto a ridosso del Ferragosto quando l'operatore della centrale operativa dei carabinieri ha ricevuto un'inedita richiesta di aiuto. Sul posto è intervenuta una pattuglia che si è trovata di fronte un 65enne, con problematiche di alcolismo ma sostanzialmente in buono stato di salute. Diversamente da quanto indicato, spiegano i militari, in casa vi erano scorte alimentari, infatti l'uomo pur vivendo da solo viene accudito dai familiari e da alcune associazioni assistenziali sia per i rifornimenti alimentare che per la cura dell'appartamento: aiuti non sempre apprezzati dal 65enne che, a causa degli sbalzi di umore derivanti dalla sua patologia, talvolta respinge detti soccorsi. Nella circostanza era stata evidentemente la «solitudine» a parlare ed i militari che hanno immediatamente compreso la necessità dell'uomo gli hanno fatto compagnia per una mezz'ora provvedendo anche a cucinargli un piatto di pasta. La presenza della pattuglia e la «familiarità» dimostrata ha rincuorato e tranquillizzato l'uomo che ha ringraziato i carabinieri al momento del congedo.

Ultimo aggiornamento: 18 Agosto, 17:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci