Roma, l'autista del bus fa scendere i passeggeri, carica il suo scooter a bordo e riparte

PER APPROFONDIRE: autista, autobus, roma, scooter
L'autista del bus fa scendere i passeggeri, carica il suo scooter a bordo e riparte
L'autista del bus 982 ha fatto scendere tutti i passeggeri dall'autobus, poi ci ha caricato il suo scooter ed è ripartito. Il singolare episodio accaduto a Roma è stato denunciato da da Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape), sul suo profilo Facebook. 

«L’autista dell’autobus in stato di agitazione ha liquidato le persone che si trovavano a bordo con un laconico ‘l'autobus non parte’ indicando l’uscita per poi occuparsi unicamente del suo due ruote. Il mezzo pubblico è poi ripartito nel senso di marcia della fermata, direzione viale dei Quattro Venti», scrive Sidoli su Fb. 

Le foto del motorino sull'autobus sono diventate virali: Atac però intanto precisa che la linea 982 non è gestita dall'azienda. «In relazione a notizie di stampa che parlano di comportamenti censurabili adottati da un autista della linea 982 che vengono attribuiti ad Atac, l'azienda precisa che la linea 982 non è gestita da Atac ma da altro operatore», si legge in un comunicato.

«È una vergogna indecente che ferisce il trasporto pubblico - scrive ancora Sidoli - Le scale mobili rotte, i roghi ai bus, i guasti. Roma non riesce a offrire, a chi decide di usare i mezzi pubblici, un decente livello di servizio. Per il sindaco Virginia Raggi va tutto bene, ma è evidente a tutti i cittadini che a non funzionare, è la struttura tecnica e la selezione personale. Auspichiamo che l’azienda per la mobilità avvii in tempi celeri un’indagine interna per fare luce su questa grave interruzione di pubblico servizio».
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Ottobre 2019, 23:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, l'autista del bus fa scendere i passeggeri, carica il suo scooter a bordo e riparte
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-10-19 14:15:13
ma siamo ancora in italia o in Katanga????????????
2019-10-19 17:54:19
itaglia,in katanga non usano autobus che prendono fuoco
2019-10-19 12:58:42
mi viene da sorridere ma mi chiedo:l autista evidentemente non teme il licenziamento pertanto l inpunità è il vero problema, oltre, naturalmente, ad un senso di responsabilità nei confronti della comunità
2019-10-19 12:18:56
Me sembra na barzelletta, ahahahahah!!!
2019-10-19 09:41:58
stavolta Napoli non c'entra