L'ex tricolore Valeria Cappellotto
stroncata a 45 anni: lascia 3 figli

PER APPROFONDIRE: ciclismo, marano, valeria cappelloto
L'ex tricolore Valeria Cappellotto
stroncata a 45 anni: lascia 3 figli

di Vittorino Bernardi

MARANO VICENTINO – Il ciclismo italiano è in lutto per la scomparsa nella notte tra il 16 e 17 settembre di Valeria Cappellotto, 45 anni compiuti il 28 gennaio, campionessa italiana di ciclismo e sorella minore della campionessa del mondo Alessandra Cappellotto.



È spirata nel letto di casa a Marano, attorniata dal marito e dai 3 figli che l’hanno seguita con infinito amore negli ultimi giorni della malattia. Da tempo Valeria Cappellotto lottava contro una malattia maligna che ha battuto la sua grande voglia di vivere e di vedere crescere i figli. È stata una valida ciclista su strada, azzurra, campionessa italiana in linea nel 1999.



Nel 1992 ha corso con la maglia azzurra la prova in linea su strada ai Giochi olimpici di Barcellona chiudendo 17.ma e otto anni più tardi a Sydney ha concluso 31.ma. Valeria ha partecipato a più campionati del Mondo, con un ottimo 5. posto a Verona nel 1999. Significativa la vittoria nel Giro della Toscana del 1998, come la doppietta nel 1995 e 1996 a Cittiglio con il Trofeo Alfredo Binda.



Nel suo palmares sono entrate anche una vittoria di tappa al Giro d’Italia e due al Tour cycliste féminin in Francia. Le esequie saranno fissate nelle prossime ore.

Giovedì 17 Settembre 2015, 13:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'ex tricolore Valeria Cappellotto
stroncata a 45 anni: lascia 3 figli
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2016-04-26 10:10:11
Un commento assurdo nella circostanza, comunque dimmi, per favore, i risultati, delle cure non ufficiali.
2015-09-18 08:41:42
La percentuale di sportivi che muore in giovane età sembra essere più alta dei coetanei.Alcuni si strafanno di doping...
2015-09-18 00:55:58
cure ufficiali? Come doveva curarsi? Con cure alternative, aloe, non mangiando questo o quello? Per piacere ... Io non ho mai bevuto fumato e assunto sostanze... Sono ancora viva grazie alla tanto vituperata chemioterapia e un trapianto di midollo osseo... Ah si mi sono dopata con epo quando non avevo abbastanza globuli rossi.... Riposa in pace dolce creatura...
2015-09-17 22:07:04
Nella vita, purtroppo di tumore si muore anche senza aver fatto nessun sport a livello agonistico.Ma se non sapete neanche che tipo di male aveva,ma come si fa a dire si fanno delle scelte.Io sono stato operato alla gola e non ho mai fumato.Almeno un po di rispetto. Condoglianze alla famiglia
2015-09-17 20:38:24
Professionista del pollice smettila anche quì !