Harry e Meghan, follower in fuga: persi 700 mila seguaci. E William e Kate invece volano

Martedì 24 Agosto 2021 di Chiara Bruschi
Harry e Meghan, follower in fuga: persi 700 mila seguaci. E William e Kate invece volano

La guerra interna alla royal family britannica si sta conducendo anche a colpi di follower e, su questo fronte, i Sussex stanno avendo la peggio. Le ultime ricerche infatti dimostrano che Harry e Meghan hanno perso terreno sui social media, laddove invece William e Kate stanno trionfando. I primi, segnala l'agenzia esperta del settore digitale Hypeauditor, hanno perso 700mila follower su Instagram nello scorso anno (ne hanno 10,1 milioni) mentre i duchi di Cambridge ne hanno conquistati un milione, arrivando a un totale di 13. A crescere più di tutti è stato il profilo della regina Elisabetta, che si dimostra vincente anche in questo campo con un aumento di 1,3 milioni di seguaci. Secondo la ricerca di Hypeauditor, inoltre, solo il 66% dei seguaci dei Sussex corrisponde a profili di persone vere mentre gli altri risultano provenienti da bot automatici.

Meghan e Harry, la regina Elisabetta ne ha abbastanza: pronta a portarli in tribunale

Harry, nuove accuse al principe: vola su un jet privato da 45 milioni di sterline per giocare a polo in Colorado. «Ipocrita»


LA DECISIONE
A influire su questa decrescita potrebbe essere stata la decisione di Harry e Meghan di tagliare i ponti con i social media. Da quando hanno lasciato il ruolo di membri senior della famiglia reale, infatti, hanno dovuto rinunciare all'utilizzo del marchio Sussex Royal che campeggiava anche sul loro profilo Instagram e hanno colto la palla al balzo per ridurre la loro presenza nella rete, accusata di essere un luogo dove l'odio, la violenza verbale e il bullismo trionfano indisturbati. Da allora hanno centellinato la loro presenza online, affidando gli annunci più importanti sulle loro attività al sito web della fondazione Archwell o ai profili social di charity e amici, come nel caso della seconda gravidanza resa pubblica sulla pagina Instagram dell'amico fotografo Misan Harriman.
Secondo gli esperti reali, però, le motivazioni vere sono ben altre: le ultime mosse della coppia non sono piaciute al grande pubblico, soprattutto britannico. «Dicono alle persone di essere compassionevoli e poi loro fanno il contrario con le loro rispettive famiglie ha tuonato Angela Levin al Sun riferendosi al fatto che Meghan non parla più con il padre e Harry ha fatto dichiarazioni contro il padre e l'intera famiglia durante l'intervista a Oprah Winfrey si lamentano del cambiamento climatico e ci spingono a essere più green ma poi saltano sul loro jet privato alla prima occasione. E le persone si stanno accorgendo di non essere d'accordo con questi comportamenti».

Video


La popolarità dei Sussex nel Regno Unito ha attraversato alti e bassi dalla Megxit, avvenuta a marzo 2020. Stando a quanto rivelato da un sondaggio di YouGov, ripreso dal Daily Mail, il momento peggiore risale allo scorso aprile, quando si sono tenuti i funerali del principe Filippo, il marito della regina morto proprio pochi giorni dopo la messa in onda dell'intervista americana condotta da Oprah. Anche a ridosso della trasmissione l'apprezzamento della coppia era sceso, a causa delle pesanti dichiarazioni con cui accusavano la famiglia reale di razzismo e l'istituzione monarchica, rea di non aver aiutato la duchessa durante il periodo difficile vissuto nella prima gravidanza, quando aveva avuto pensieri suicidi.
Il 31 agosto uscirà una versione aggiornata della biografia non autorizzata di Harry e Meghan intitolata Finding Freedom, alla quale gli autori Omid Scobie e Carolyn Durand hanno aggiunto un nuovo epilogo contenente i retroscena di quanto accaduto nell'ultimo anno. I ben informati fanno sapere che nelle nuove pagine leggeremo di critiche alla regina, la quale secondo i Sussex non ha fatto abbastanza per contrastare nella famiglia Windsor il razzismo da loro denunciato.

Ultimo aggiornamento: 25 Agosto, 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA