Coronavirus, il principe Carlo contagiato