Cadono con la Fiat Panda nel lago di Como: morta una 24enne, salvo il giovane alla guida

Tragedia sul lago di Como per un terribile incidente stradale. Un'auto perde il controllo e precipita in acqua: il veicolo si è inabissato in pochi secondi. Il ragazzo al volante è riuscito a liberarsi e a salvarsi, ma per una giovane di 24 anni non c'è stato scampo. E' morta così una ragazza la scorsa notte.

La Fiat Panda su cui viaggiava con un coetaneo è caduta nel lago tra Como e Cernobbio. Mentre il ragazzo alla guida dopo l'impatto è riuscito a liberarsi dall'abitacolo e a salvarsi, per la giovane non c'è stato nulla da fare e si è inabissata con la vettura. L'incidente alle 3 di questa notte: dai primi accertamenti la Panda con i due giovani era diretta verso Cernobbio quando il conducente, all'uscita di una doppia curva, ha perso il controllo.

La vettura, probabilmente dopo essere finita contro il muro sulla sinistra della carreggiata, è rimbalzata dall'altra parte, sfondando la ringhiera e finendo nel lago con un volo di una decina di metri. Il conducente è riuscito a liberarsi prima che l'auto si inabissasse, mentre per la ragazza non c'è stato nulla da fare. Il corpo è stato recuperato questa mattina dai sommozzatori dei vigili del fuoco, l'auto è stata poi ripescata.