Anche Londra ha il suo "Spelacchio", l'albero di Natale a Trafalgar Square ha molti rami spezzati: delusione tra i cittadini

Venerdì 3 Dicembre 2021
Anche Londra ha il suo 'Spelacchio', l'abete natalizio inviato dalla Norvegia ha molti rami spezzati: delusione tra i cittadini

Delusione tra i sudditi della Regina Elisabetta. Ieri è arrivato a Londra il tradizionale albero di Natale inviato dalla Norvegia, ma forse a causa di errori nel trasporto, l'immenso albero ha molti rami spezzati ed è asimettrico.

Abbattuto ogni anno fuori dal centro abitato della città di Oslo, l'abete viene tradizionalmente inviato come ringraziamento da parte del regno di Norvegia per lo sforzo bellico inglese nella seconda guerra mondiale. Ai primi di dicembre l'abete viene ogni anno posto per essere addobbato al centro di Trafalgar Square nella capitale inglese. In questo 2021, però, in molti hanno criticato l'omaggio norvegese. Un lato sembra essere meno sviluppato dell'altro, ma non è chiaro se il danno sia avvenuto durante il trasporto.

I commenti negativi

L'albero è stato abbattuto il 16 novembre con l'aiuto anche del sindaco di Westminster Andrew Smith e il sindaco di Oslo Marianne Borgen, insieme ad alcuni bambini.

Molti i commenti suscitati dall'abete, anche sui social: «Sembra mezzo morto», «Forse anche lui è stato contagiato da Covid». Questi i due commenti più ri tweettati dagli utenti. Altri ancora hanno considerato l'albero di quest'anno come «un segnale dell'evidente declino del Regno Unito».

Presenti però anche commenti positivi

Altri, invece, hanno postato online commenti positivi sull'abete: «È stupendo!», «Il pensiero è sempre quello che conta». Questi alcune reazioni. Il sindaco di Westminister Smith di Westminster ha assicurato che «da acceso, una volta addobbato, sarà stupendo!».

Dopo Roma Londra di candida ad avere quest'anno l'aberto di Natale più chiacchierato di Europa.

Ultimo aggiornamento: 20:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA