Bimba di 12 anni risucchiata dalla pompa in piscina, muore davanti ai genitori

PER APPROFONDIRE: mosca, piscina, pompa, san pietroburgo
Bimba di 12 anni risucchiata dalla pompa in piscina, muore davanti ai genitori

di Alessia Strinati

MOSCA - Il braccio viene risucchiato da un filtro della piscina e muore annegata. Alisa Adamova, 12 anni, di San Pietroburgo in Russia, è rimasta bloccata in acqua per circa 15 minuti mentre nuotava nella piscina del Sunhill Hotel, in Turchia dove si trovava in vacanza con la famiglia. A soccorrerla è stato il padre che ha provato a liberarla, ma purtroppo non ci è riuscito. Alisa è rimasta incastrata in un dispositivo di pompaggio, vedendo che non riemergeva il padre ha lanciato l'allerta ed è stato aiutato da altri turisti presenti.

Il personale è stato immediatamente avvertito ma hanno impiegato troppo tempo per arrestare il dispositivo, lasciando che la 12enne morisse affogata sotto gli occhi dei genitori. ​Dopo vari tentativi di trovate l'interruttore il personale ha divelto il motore della pompa che si è fermato. I presenti hanno chiamato l'ambulanza e i soccorsi sono riusciti a rianimare la piccola, però il suo cuore non ha retto e dopo 11 giorni dal ricovero in ospedale è morta.


Alisa Adamova, la bimba di 12 anni morta in piscina

Ora la famiglia, come riporta il Sun, chiede che i responsabili vengano puniti. Secondo i turisti, infatti, il bagnino non era presente e nessuno sapeva come intervenire. La bambina era una brava nuotatrice ma la forza della pompa era troppa per poterla contrastare. Il personale dell'albero è tutto sotto inchiesta, mentre la polizia sta cercando di fare chiarezza sull'accaduto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 29 Agosto 2019, 16:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimba di 12 anni risucchiata dalla pompa in piscina, muore davanti ai genitori
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-30 08:25:47
Qui cè pure problema di progetto oltre manutenzione e gestione
2019-08-29 18:59:32
E anche in questo caso pare evidente mancasse la grata sul tubo di aspirazione!