Air France-Klm riprende i voli con l'Italia dal 1° giugno: collegamenti anche con Venezia

Giovedì 28 Maggio 2020
Air France-Klm riprende i voli con l'Italia dal 1° giugno: collegamenti con Roma, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli e Bari
Air France-Klm riprenderà gradualmente dal primo giugno i collegamenti con l'Italia, negli scali di Roma, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli e Bari. Entro la fine del mese saranno operativi 78 voli settimanali di Air France e Klm per l'Italia. Lo ha reso noto il Gruppo Air France-Klm con un comunicato: Ritornare a volare nel Bel Paese è per noi motivo di grande orgoglio e conferma l'importanza del mercato italiano per il Gruppo Air France-Klm. Nelle ultime settimane abbiamo messo in campo tutte le misure necessarie per volare in sicurezza e siamo ora pronti a ripartire in vista dell'imminente stagione turistica, con più del 15% dei nostri voli da e per l'Italia ha dichiarato Stefan Vanovermeir, Direttore Generale Air France-Klm East Mediterranean.

LEGGI ANCHE EasyJet: «Se resta obbligo distanza addio Italia». E pensa a un taglio del 30% dei dipendenti: 4.500 posti a rischio

In particolare per quanto riguarda l'aereoporto Marco Polo, per Amsterdam, a partire dal 1 giugno, ci sarà da Venezia un volo al giorno.
Questo il piano per la ripresa degli altri collegamenti, sempre dall'1 giugno: un volo al giorno da Fiumicino per Amsterdam, fino a undici voli la settimana per Parigi, e lo stesso da Milano Malpensa e da Firenze. Da Bologna: per Parigi, a partire dal 10 giugno, fino a 4 voli a settimana. Da Napoli per Parigi, a partire dall'8 giugno, fino a 8 voli a settimana. Da Bari per Parigi, a partire dal 13 giugno, fino a 3 voli a settimana.

 

«La rete europea - è reso noto ancora - è studiata in modo tale che il maggior numero possibile di voli si colleghi alla rete intercontinentale del Gruppo Air France-KLM. «Le misure sanitarie adottate: mascherina obbligatoria e distanziamento sociale a bordo, igienizzazione dei sedili e di tutte le superfici all'interno dell'aeromobile, ricambio dell'aria ogni 3 minuti tramite sistema di filtraggio dell'aria costituito da filtri anti particolato Hepa, identici a quelli utilizzati nelle sale operatorie, in grado di rimuovere più del 99% dei contaminanti virali e batterici», conclude la nota.

VOLOTEA
Anche la compagnia aerea low cost Volotea annuncia la ripresa dei suoi voli, da Napoli il 18 giugno. Nella stagione estiva, Volotea rafforzerà la sua offerta domestica con voli verso Catania, Genova, Torino, Trieste, Verona e Olbia. Per l'estate 2020, il network di destinazioni domestiche in partenza da Napoli prevede collegamenti anche verso Alghero, Cagliari e Palermo. 
Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA