Letteratura, l'Accademia dei Lincei celebra Dante: tre mostre per raccontare la fortuna della Divina Commedia

Lunedì 13 Settembre 2021
Letteratura, l'Accademia dei Lincei celebra Dante: tre mostre per raccontare la fortuna della Divina Commedia

Il Sommo Poeta celebrato all'Accademia dei Lincei. La mostra «La ricezione della Commedia dai manoscritti ai media» intende offrire una ricostruzione della ricezione e della fortuna della Divina Commedia dai più antichi manoscritti alla contemporaneità. Si mostrerà la progressiva affermazione del poema quale opera fondamentale del canone italiano e mondiale, esaminando al contempo la funzione non solo poetica di Dante e della Divina Commedia nell'immaginario e nella coscienza civile. Un convegno internazionale prenderà avvio dal tema della circolazione della Commedia nella tradizione manoscritta più antica e nelle stampe quattro e cinquecentesche per analizzare poi la sua presenza nella letteratura italiana fino alla poesia del Novecento ma affronterà anche il rapporto tra Dante e le arti figurative (da Botticelli all'arte del Novecento), la ricezione dei temi danteschi nella musica e nei media e l'impatto che la poesia di Dante ebbe nella letteratura europea. Infine si discuterà della ricezione di Dante nel mondo: un viaggio attraverso la cultura americana, cinese, giapponese, africana e indiana (con un focus sul rapporto tra Dante e l'Islam).

L'EVENTO TREVISO Un viaggio nella Divina Commedia seguendo la voce di Massimiliano

 

Infine ogni oggetto esposto nella mostra «Con gli occhi di Dante. L'Italia artistica nell'età della Commedia» apparirà come l'emblema e, insieme, il generatore di specifici passi poetici, debitamente citati e illustrati.

Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 11:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA