Covid, in Abruzzo vaccinato l'80 per cento della popolazione

Sabato 16 Ottobre 2021
Covid, in Abruzzo vaccinato l'80 per cento della popolazione

Ieri, nel giorno in cui il Green pass è diventato obbligatorio nei luoghi di lavoro, l' Abruzzo ha raggiunto il traguardo dell'80% di copertura vaccinale. Il dato, in base all'aggiornamento del pomeriggio, è all'80,1%. L'appuntamento con l'immunità inizialmente era previsto per i primi giorni di settembre, ma poi era slittato a causa del rallentamento che la campagna vaccinale ha subito durante l'estate.


In Abruzzo la platea è composta da 1.188.922 persone over 12. Di queste circa 200mila, di cui la metà in età lavorativa, non hanno ricevuto neppure una dose di vaccino. Per quanto riguarda le singole fasce di età, la copertura è del 64,82% per quella 12-19 anni, dell'81,23% per quella 20-29 anni, del 73,33% per la fascia 30-39 anni, del 76,13% per quella 40-49 anni, dell'81,2% per la fascia 50-59 anni, 86,98% per quella 60-69 anni, 89,12% per quella 70-79 anni e 83,08% nel caso degli over 80. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA