Coronavirus, la mappa del contagio in Abruzzo: all'Aquila 1.500 casi in 27 giorni

Venerdì 27 Novembre 2020

L'AQUILA - È di nuovo Pescara la località abruzzese con più nuovi casi di coronavirus: sono 43 i contagi recenti in base a quanto riportato dal bollettino diffuso dall'assessorato alla Salute.

Seguono L'Aquila (+39), Avezzano (+37) e Montesilvano (25). Analizzando i dati dal primo novembre a oggi, in testa c'è L'Aquila, con oltre 1.500 contagi emersi in 27 giorni. A Pescara i casi complessivi dall'inizio del mese sono circa 800 e a Montesilvano 500.

A livello territoriale, in testa, per nuovi casi del giorno, c'è la provincia dell'Aquila: 258 i contagi recenti, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza ad oggi a 8.633, dato più alto della regione. Seguono il Pescarese (+160, totale 5.446), il Chietino (+72, 5098) e il Teramano (+39, 6.938). A questi dati si aggiungono 12 nuovi casi relativi a pazienti residenti fuori regione (totale 243).

© RIPRODUZIONE RISERVATA