Caso Marò, Girone interrogato dai giudici a Roma: «Siamo innocenti»

Venerdì 23 Luglio 2021
Video

Salvatore Girone, il fuciliere di Marina che è accusato di omicidio insieme al collega Massimiliano Latorre per la morte dei pescatori in India è stato ascoltato per circa tre ore dai pm di Roma. La vicenda dei due marò risale al 2012. "Siamo innocenti - ha detto Girone -, vivo la cosa con apprensione. E' un carico pesante nei nostri confronti". "Siamo molto soddisfatti, ooha risposto volentieri alle domande del pubblico ministero e Girone si è presentato spontaneamente", ha detto il legale Fabio Federico che si augura l'archiviazione del processo in cui sono coinvolti i due militari. (LaPresse) 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA