Riprende uno straniero che fa pipì: mamma spintonata e insultata

PER APPROFONDIRE: aggressione, mamma, parco, vicenza
La zona dove è avvenuta l'aggressione

di Luca Pozza

VICENZA - Nuovo increscioso episodio nella zona ovest della città dopo l'aggressione della settimana al cronista del Giornale di Vicenza Valentino Gonzato. Nella tarda mattinata di ieri, domenica 7 aprile, una mamma di 33 anni, che abita in zona, è stata spintonata e insultata da uno straniero di origine nord-africana, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, che si è poi dileguato tra le vie del quartiere.

Secondo quanto ricostruito la signora, che fa parte del "comitato" spontaneo di cittadini che controllano il territorio, avrebbe ripreso con lo smartphone (per poi documentare il fatto) lo straniero che nel parco di San Giuseppe, in via Adenauer, si è messo ad urinare nei pressi di un albero. Quest'ultimo, accortosi della cosa, è andato su tutte le furie, aggredendo verbalmente la donna, spintonandola per poi cercare di strapparle di mano il telefono. Il violento diverbio ha richiamato sul posto altri residenti e a quel punto lo straniero ha preferito allontanarsi. La signora si è riservata di denunciare il fatto alle forze dell'ordine.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Aprile 2019, 15:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Riprende uno straniero che fa pipì: mamma spintonata e insultata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2019-04-09 07:00:54
Ma perche' ci arrabbiamo se un Africano o un Indiano fa' la pipi' in un parco pubblico in pieno giorno!!!!Dobbiamo pensare che per 20 anni questo gentiluomo espletava le sue cose dietro la capanna di famiglia!!!!Abbiate pazienza,devono abbituarsi....entrare in un bar o andare ai gabinetti pubbli per questi gentlemen e' ancora troppo!!!!
2019-04-08 22:53:26
Neanche la pipì lasciate fare alla gente?
2019-04-08 21:01:19
I nordafricani vedono le donne come esseri inferiori e quindi si prendono la licenza, anche quando in torto, di attaccarle verbalmente e fisicamente. Questa è la realtà non quella che ci vogliono propinare i politici di sinistra, il capo della CEI e tutti vari radical chic.
2019-04-09 12:19:08
Pure i meridionali, pure altri italiani
2019-04-08 20:47:24
... concimava le aiuole.. annaffiava i fiori. dilettava le lumache. sfamava i lombrichi.. forse pure le lucciole accarezzava.. credo che una medaglia al valore eco bio, civile e religioso ( creato opera di dio ) lo ponga sul piedistallo dell'eroe meritevole di premi, prebende, certificati, medaglie e cene . la candidatura è lanciata. ora a voi candide anime ..