Sesso tra prof e alunna quindicenne: condannato a due anni e risarcimento

Liceo Martini
SCHIO - Ha patteggiato in tribunale a Vicenza, come riporta il Giornale di Vicenza, due anni di reclusione e un risarcimento di 20mila euro alla giovane vittima Francesco Di Luccio, 46enne residente a Torrebelvicino, il professore di scienze naturali al liceo di scienze umane Martini di Schio arrestato il 29 marzo dalla guardia di finanza per atti sessuali con una sua studentessa di 15 anni, consenziente.

Dopo tre settimane di carcere tra Vicenza e Verona, ammesse le proprie responsabilità il professore, che si è scusato con la ragazza, il 18 aprile è stato trasferito ai domiciliari. Prima della condanna a 2 anni di carcere, con sospensione della pena, emessa dal giudice Roberto Venditti come da richiesta del sostituto procuratore Maria Elena Pinna, il professore ha lavorato gratuitamente per un Comune dell’Alto Vicentino. Perdonato dalla moglie, Francesco Di Luccio è un uomo libero, ma per il reato commesso rischia l'interdizione dall'insegnamento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 22 Dicembre 2018, 12:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sesso tra prof e alunna quindicenne: condannato a due anni e risarcimento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-12-23 17:51:34
Consenziente a 15 anni non sta nel nostro codice...magari anche se per ottenere un buon voto...mette in atto la seduzione piu' tremenda imparata sul pc.Per diventare docente( anche temporaneamente) non basta conoscere la propria materia, ma anche il resto..compresi i doveri di cittadino e professionali non strettamente connessi al registro in ordine, le verifiche puntuali,le scartoffie.Rischia l'interdizioneocalera' inesorabile o ci sara'solo un trasferimento..neppure in Sardegna o Alta montagna ma magari piu' vicino casa?
2018-12-22 20:19:38
Perdonato dalla moglie. Di cui mi vengono parecchio dubbi sule sue qualità di sirenetta se perdona la scappatella di un marito infedele che se la fa con una ragazzetta.
2018-12-23 13:05:23
La condanna significa che il paese è bigotto, però la moglie non dovrebbe perdonare. Mi sembra che a lei basti criticare.
2018-12-26 09:50:31
Ha perdonato per convenienza
2018-12-22 18:52:57
Ma se l'insegnante fose stata donna, ne avrebbero tratto un quadretto romantico, anziche' una condanna penale. I coniugi Macron insegnano con la loro storia.