Roma nuda, la fontana "scostumata" non lontana da San Pietro

Mercoledì 18 Gennaio 2023
Video

Da tutti conosciuta come la fontana "scostumata, si tratta di un'opera in marmo e travertino, composta da un ampio e basso bacino circolare, delimitato da un largo bordo che sporge all'esterno. La sua inaugurazione risale a maggio 1928, con il nome di Fontana delle Cariatidi in Piazza dei Quiriti, a cura dello scultore triestino Attilio Selva. Oggi, chiunque passi da quelle parti non può fare a meno di notare la bellezza del monumento, un rimando al mondo bucolico e alla bellezza pura e vera che solo in alcune statue è possibile ritrovare. All'epoca, però, furono proprio quelle sculture ad innescare una polemica e a fare scalpore. FOTO: SHUTTERSTOCK MUSICA: ONCE AGAIN- FROM BENSOUND.COM
LEGGI ANCHE: -- Sai perché un cardinale si toglieva il cappello quando ci passava davanti?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci