Sandra Milo a Domenica Live: «Ho 88 anni e tanti spasimanti, ma mia figlia li blocca su Instagram»

Domenica 21 Marzo 2021 di Eva Carducci
Sandra Milo a Domenica Live: «Ho 88 anni e tanti spasimanti, ma mia figlia li blocca su Instagram»

«Ho 88 anni ma tanti spasimanti. Ma mia figlia non gradisce, dice che sembrano i nipoti con la nonna, e me li blocca sui social. Questi poveri ragazzi non hanno niente, poverini. Non gli chiediamo l'età ma avranno venti massimo trent'anni. Mi scrivono che sono una donna seducente, che vorrebbero conoscermi. Mia figlia mi ha bloccato la possibilità di rispondergli in privato. Nonostante l'età ho solo una sciatalgia» racconta Sandra Milo Barbara D'Urso a Domenica Live

Gianfranco Funari, le due mogli si incontrano a Domenica Live: ecco cosa si sono dette

Barbara D'Urso in lacrime, abbraccio a Tiziana Giardoni, vedova di Stefano d'Orazio. Bufera in diretta: «Allora anche noi»

Azzura, la figlia della Milo, in studio con lei, sembra non apprezzare molto l'attuale fidanzato della madre: «A parte mio padre, che era un bell'uomo, non ha un gran gusto in fatto di uomini mia madre. Riguardo l'atturale compagno, Alessandro Rorato, che ha 37 anni in meno di lei, posso dire che non ha molto gusto. Non mi piacciono le giacche che indossa ad esempio, sono troppo appariscenti. Poi non è generoso, non le ha neanche fatto il regalo di compleanno. Mi ha chiamato a Natale per chidergli cosa regalare a mia madre, e le ha mandato una cesta di formaggi francesi buonissimi. Ma è un regalo di Natale da fare a una donna? Sarebbe stato meglio un brillante, anche se c'è già mi ha detto mamma, che voleva anche venderlo. Le ho detto che se proprio doveva poteva regalarlo a me, anche se non è di mio gusto, è fatto a cuore».

Entrambe le ospiti confermano poi alla D'Urso che la relazione fra Sandra Milo e Alessandro Rorato è puramente platonica. Sui social poi la Milo si cimenta nell'indovina amuchina, come mostrato anche durante la trasmissione in diretta:

Recentemente la Milo ha tirato un brutto scherzo in diretta radio con Geppi Cucciari, in cui ha finto un malore in diretta dopo essersi sottoposta al vaccino contro il Covid-19. Il commento dell'attrice musa di Fellini: «C'è rimasta malissimo. Poverina, ho fatto finto di avere un malore in diretta, e il colpo è preso a loro. Eravamo in diretta a Un giorno da pecora, mi ha urlato contro brutta deficiente, ma io sono così, non mi passa mai la voglia ridere. Gli voglio un sacco bene, ma mi è venuto in mente lo scherzo, perché la mattina ho fatto la seconda dose del vaccino, e ero contenta, poi il tampone, poi era tutto il giorno che si piangeva. Non si muore di vaccino, sdrammatizziamo un po'». 

Raggiungono poi in collegamento il figlio della Milo Ciro e il nipotino Flavio, per salutare la nonna e per regalarle, "virtualmente", una torta con una candelina sopra, dedicata a tutte le donne in studio.

Sandra Milo supera il terrore degli aghi e si vaccina: «Mi volto dall'altra parte per non guardare»

Sandra Milo presenta il fidanzato di 40 anni più giovane a Live non è la D'Urso, insieme a Paolo Brosio e Maria Laura

© RIPRODUZIONE RISERVATA