Nazionale, il blitz di Enrico Lucci a Fiumicino: la "festa" di Striscia imbarazza gli azzurri

L'inviato del tg satirico di Canale 5 ha celebrato l'inutile vittoria dell'Italia in Turchia ironizzando sulla mancata qualificazione ai Mondiali

Mercoledì 30 Marzo 2022 di Cristiano Sala
Nazionale, il blitz di Enrico Lucci a Fiumicino: la "festa" imbarazza gli azzurri

Partita inutile? Macché, una vittoria è sempre una vittoria. E allora Enrico Lucci ha voluto accogliere da vero tifoso azzurro la Nazionale atterrata nella notte a Fiumicino. L'inviato di Striscia la notizia, il programma di Antonio Ricci, era l'unico a salutare all'aeroporto il successo dell'Italia in Turchia, dopo l'inutile match organizzato dalla Fifa ma comunque vinto per 3-2 dai ragazzi di Mancini. E' stato proprio il ct a rispondere all'ironico invito di Lucci a indossare la bandiera per festeggiare la vittoria a Konya. La risposta seccata dell'allenatore: «Però come te la sei messa addosso anche tu a luglio...» facendo riferimento alla vittoria agli Europei dell'Italia. Al Terminal 5 dello scalo internazionale non c'era nessuno, a tarda notte solo la troupe di Striscia la notizia e la delegazione azzurra divisa in due charter. Uno appunto atterrato a Fiumicino dove nessuno si aspettava un'accoglienza così... speciale.

VIDEO Senegal-Egitto, un laser contro Salah prima di sbagliare il rigore decisivo


© RIPRODUZIONE RISERVATA