QATAR 2022

Bounou para due rigori alla Spagna, il Marocco è ai quarti di finale

Martedì 6 Dicembre 2022

Finisce 3-0 dopo i calci di rigore (0-0 al termine dei supplementari). La Spagna è fuori: prima grande sorpresa di questi ottavi di finale 

Quarto rigore Marocco: Hakimi beffa Unai Simon con un pallonetto. Il Marocco vince, è ai quarti di finale 

Terzo rigore Spagna, Busquets tira alla sua destra, Bounou para ancora! 

Terzo rigore Marocco: Benoun tira rasoterra a sinistra, para Unai Simon

Secondo rigore Spagna: va Soler... Parata da Bounou. Palla bassa, si tuffa a sinistra. 

Secondo rigore Marocco: Ziyech tira centrale, gol. 

Primo rigore Spagna, Sarabia colpisce il palo 

Primo rigore Marocco, va Sabiri: rete, spiazzato Unai Simon 

Busquets vince il sorteggio. Si tira sotto la curva occupata dai tifosi spagnoli 

A breve i calci di rigore 

Termina il secondo tempo supplementare. Parità assoluta 

123' Sarabia, da posizione defilata a pochi metri dalla porta, colpisce il palo opposto tirando di piatto in diagonale di prima. 

120' 3 minuti di recupero 

120' El Yamiq devia in angolo un colpo di testa di Rodri. Ultima occasione Spagna 

 

116' Contropiede anche della Spagna, Morata sbaglia l'ultimo passaggio mandando il pallone sl fondo: stava arrivando Ansu Fati 

115' Cheddira ancora pericoloso in contropiede, non riesce a superare la marcatura di Rodri a pochi metri dalla porta 

113' La Spagna tiene palla ma non riesce ad arrivare al tiro in porta 

110' Saiss a terra per problemi muscolari 

Inizia il secondo tempo supplementare 

Termina il primo tempo supplementare 

105' 1 minuto di recupero 

104' Cheddira servito con un filtrante da Ounahi in area tira di piatto. Palla centrale respinta da Unai Simon  

103' Ci prova Rodri dalla distanza, 25 metri centrali, ma scivola al momento del tiro. Sul fondo 

98' Escono Dani Olmo e Jordi Alba per Alejandro Balde e Ansu Fati

96' Occasione per Cheddira. L'attaccante del Bari, lanciato in contropiede, viene pescato in fuorigioco 

90' Inizia il primo tempo supplementare

 

95' Termina il secondo tempo. 0-0. Si va ai supplementari 

91' Calcio di punizione per la Spagna, Soler cerca sul secondo palo Morata: palla forte, lo stacco di testa termina sul fondo

90' 5 minuti di recupero 

90' Ammonito Saiss per fallo a centrocampo 

89' Le squadre si allungano, anche la Spagna prova a colpire in contropiede

88' Triangolazione tra Hakimi e Ounahi: palla troppo lunga, rimessa dal fondo 

86' esce l'infortunato Aguerd, al suo posto El Yamiq.

86' Il Marocco si rende pericoloso in contropiede, senza arrivare al tiro in porta 

83' Cambi nel Marocco: esce Amallah ed entra Sabiri, entra Cheddira per Salim Amallah, ed entra Attiyah Allah per Mazraoui

77' Fallo di Laporte su Hakimi: cartellino giallo 

76' Nico Williams entra in campo per Ferran Torres.

75' Non arrivano tiri in porta, il Marocco si difende con ordine, alla Spagna manca molto negli ultimi 20 metri 

67' Fuori Boufal dentro Ezzalzouli 

63' Fuori Gavi e Asensio, dentro Morata e Soler. Doppio cambio per la Spagna

60' La Spagna accerchia l'area di rigore marocchina ma non arriva al tiro 

55' Tiro di Dani Olmo di seconda su calcio di punizione da posizione laterale. Respinta del portiere Bounou

52' Le squadre faticano ad arrivare in porta. C'è molta attenzione nelle fasi difensive 

45' Inizia il secondo tempo 

46' Fine primo tempo 

45' 1 minuti di recupero 

42' Colpo di testa di Ounahi su cross di Boufal dalla fascia sinistra. Di poco sopra la traversa 

40' Il Marocco si difende, la Spagna non trova spazio 

33' Tiro da posizione centrale, 25 metri, di ​Mazraoui. Nessun problema per Unai Simon. Parata 

25' Confusione Marocco. Bounou rinvia sull'esterno per Aguerd che perde palla pressato da Laporte. Cross  al centro dell'area per Gavi che colpisce la traversa, poi Ferran Torres, sulla ribattuta, è in fuorigioco. 

22' Finta di Boufal su Llorente, il Marocco si mette in mostra sulla fascia sinistra 

15' Cross di Mazraoui diretto in porta. Sicura la presa di Unai Simon 

12' Calcio di punizione di Hakimi dai 20 metri, posizione leggermente defilata. Palla sopra la traversa. Tiro a giro sopra la barriera 

10' Tanto possesso palla Spagna in questi primi 10 minuti 

1' Batte la Spagna in divisa celeste, il Marocco in maglia rossa, calzoncini verdi 

0' Squadre in campo 

Le squadre terminano il riscaldamento. Tra poco più di 15' si parte 

Nel penultimo ottavo di finale, Spagna e Marocco si affrontano per un posto tra le prime otto del Mondiale. La squadra di Luis Enrique arriva da seconda nel gruppo E con Giappone, Germania e Costa Rica, quella di Regragui ha chiuso da prima il gruppo F superando Croazia, Belgio e Canada. Il ct della Roja ostenta fiducia: «Stiamo tutti bene, ha recuperato anche Azpilicueta. Non è vero - come si dice - che a questa squadra manca mestiere, sono convinto che potremo giocare bene contro il Marocco». Nell'unica squadra africana rimasta al Mondiale torna Hakimi, in attacco ci si aggrappa alla fantasia di Ziyech.

Le formazioni ufficiali 

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, S. Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. Ct. Regragui

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Llorente, Rodri, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Asensio, Dani Olmo. Ct. Luis Enrique

Dove vederla in tv e streaming

Calcio d'inizio alle ore 16:00 all'Education City Stadium. La gara sarà visibile in diretta su Rai 1, in streaming su Rai Play. Diretta testuale su ilmessaggero.it

Ultimo aggiornamento: 23:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA