Il Real avverte l'Inter: 4 gol all'Huesca

Sabato 31 Ottobre 2020 di Giuseppe Mustica

In attesa del Barcellona, impegnato stasera sul campo dell'Alaves, il Real Madrid di Zidane conquista la seconda vittoria consecutiva in Liga dopo il Clasico di sabato scorso. I Blancos domano 4-1 l'Huesca e volano in testa alla classifica del campionato spagnolo. Vittoria netta e senza discussioni per i Blancos, che oltre al risultato incassano anche un'altra notizia positiva: è tornato al gol Hazard, dopo più di un anno, con un sinistro violento dai 30 metri. Avvisato quindi Antonio Conte, che martedì sera dovrà stare attento anche al compagno di nazionale di Lukaku. E dovrà capire se quest'ultimo sarà della partita dopo l'infortunio subito nella trasferta di Kiev. È stato il belga ad aprire la partita al 40', prima che Benzema, già nel primo tempo, raddoppiasse mettendo in questo modo la gara in ghiaccio. Nella ripresa segna anche Valverde, decisivo così come al Camp Nou, e l'attaccante francese trova la doppietta personale. Inutile per la squadra di Michel il gol di Ferreiro. Messe le cose a posto, almeno per il momento, in campionato, adesso il Real dovrà cercare di invertire la rotta in Champions League contro l'Inter. Una partita che per i Blancos può essere già decisiva. Così come lo sarà importante per la squadra di Antonio Conte dopo due pareggi consecutivi. Nessuna delle due può permettersi passi falsi. 

Ultimo aggiornamento: 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA