Klopp e il siparietto con il giornalista spagnolo: «Non devi creare polemiche tra me e Simeone»

Mercoledì 20 Ottobre 2021
Klopp e il siparietto con il giornalista spagnolo: «Non devi creare polemiche tra me e Simeone»

Fine partita di Atletico Madrid-Liverpool, i Reds hanno vinto 2-3, Jurgen Klopp va a salutare Diego Pablo Simeone, prova a dargli la mano, "El Cholo" non lo fa. Finisce tutto là, oppure no. Perché nel post post partita, quello dedicato alle interviste, l'allenatore tedesco degli inglesi viene stuzzicato da un giornalista spagnolo su quanto successo e no, non la prende affatto bene. 

«Ero arrabbiato? Non ero affatto arrabbiato. Immagino che tu voglia creare una polemica. Volevo stringergli la mano e lui non ha voluto: posso capirlo, stava rientrando negli spogliatoi e lui è emotivo, come me», ha risposto alla domanda provocatoria (o per lo meno lui l'ha percepita così) Klopp. «Non sei una brava persona - ha continuato - perché vuoi fare polemica. Hai detto che ero arrabbiato, ma quando ero arrabbiato? Lo sono adesso per la tua domanda». E niente, se n'è andato.

 

Champions League: vincono Psg, City, Liverpool e Real. Il Dortmund cade contro l'Ajax


© RIPRODUZIONE RISERVATA