Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Inter-Verona, le pagelle: Perisic è imprendibile (7.5), Barella (7) torna al gol

Sabato 9 Aprile 2022 di Salvatore Riggio
Inter-Verona, le pagelle: Perisic è imprendibile (7.5), Barella (7) torna al gol

PAGELLE INTER

HANDANOVIC 7
A fine primo tempo mette la sua firma nel match con la parata su Simeone.

SKRINIAR 6.5
Solito baluardo difensivo.

DE VRIJ 6,5
Rientra e si fa rispettare. Ma si arrende all’intervallo per un affaticamento alla coscia sinistra.

DIMARCO 6.5
Dal suo corner arriva il raddoppio di Dzeko.

DUMFRIES 6
Troppo egoista quando a inizio ripresa va al tiro invece di servire Correa.

BARELLA 7
Ritrova il gol dopo quasi tre mesi. L’ultimo era stato il 22 gennaio scorso nel 2-1 rifilato al Venezia.

BROZOVIC 6.5
Come sempre, giostra con intelligenza il gioco dell’Inter,

CALHANOGLU 6
Corre molto e non si tira mai indietro.

PERISIC 7.5
Tra i migliori in campo. È padrone della fascia e sono suoi i due assist a Barella e Dzeko.

DZEKO 6.5
Aiuta molto in fase difensiva e partecipa alla festa con il sigillo del 2-0.

CORREA 6.5
È un giocatore ritrovato. Può essere molto utile in questo rush finale.

D’AMBROSIO 6
Sfiora la terza rete.

GOSENS 6
Fa il suo senza timori.

VIDAL 6.5
Entra bene in campo.

BASTONI 6
Una gara attenta.

INZAGHI 6.5
Secondo successo di fila. Non molla la lotta scudetto.


PAGELLE VERONA        

MONTIPO 7
Cerca di dare un freno alla festa dell’Inter. Si oppone come può alle conclusioni interiste.

CASALE 5.5
In confusione fin dai primi minuti.

GUNTER 5
Quando l’Inter accelera, va in tilt.

CECCHERINI 5
A inizio secondo tempo si divora un gol.

FARAONI 4.5
A lezione di calcio da Perisic. Non è facile affrontare il croato.

TAMEZE 6.5
Lotta in mezzo al campo.

ILIC 6
Meglio nella ripresa.

LAZOVIC 6
Non sempre è lucido contro Dumfries, ma prova a non dare spazio all’olandese.

BESSA 4.5
Un suo errore sciagurato permette all’Inter di sbloccare il risultato.

CAPRARI 6.5
Cerca in tutti i modi di fare qualcosa in fase offensiva.

SIMEONE 5
Ci prova, ma non basta. A fine primo tempo impegna Handanovic.

DEPAOLI 6
Sicuramente meglio di Faraoni.

LASAGNA 5.5
Si vede con un solo tiro dalla distanza.

TUDOR 5.5
Nel primo tempo non è un Verona brillante.

Ultimo aggiornamento: 20:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA