Cristiano Ronaldo, il figlio guida una moto d'acqua: indagini della polizia portoghese

Lunedì 13 Luglio 2020 di Giuseppe Mustica
Cristiano Ronaldo, indagini della polizia portoghese: il figlio guidava una moto d'acqua
2

Piccola grana per Cristiano Ronaldo in Portogallo. Secondo quanto riporta il Sun, la polizia portoghese ha avviato delle indagini - insieme alla guardia costiera - perché il figlio dell'attaccante della Juventus è stato visto guidare una moto d'acqua, da solo, al largo delle coste portoghesi. Cristiano jr è stato ripreso dalla nonna in un video, poi postato dal padre, mentre a Madeira è in sella alla moto d'acqua. Servirebbe una patente, evidentemente, ma l'età del figlio del portoghese (10 anni) non lo consente. Il video postato, ha fatto il giro del web, prima di essere rimosso anche da Ronaldo. Ma ovviamente le tracce non sono state perse e in Portogallo sono partite le indagini. Per Ronaldo si prospetta un'ammenda non certo difficile da pagare visto che non andrebbe oltre i 3mila euro. Nemmeno un'ora di stipendio del calciatore. 

Ultimo aggiornamento: 18:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA