Coronavirus, Oms: «Emergenza globale». Sale l'allerta in tutto il mondo. I morti sono 179, oltre 8mila i contagi

Giovedì 30 Gennaio 2020
«La Cina - ha detto il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus - ha preso straordinarie misure per fare fronte all'emergenza del virus 2019-nCoV, ha isolato il virus, lo ha seqenziato e ha condiviso i dati con tutti. Dobbiamo ringraziare tutti coloro che hanno lavorato ininterrottamente per tutto questo tempo. Per l'Oms, però, non è possibile immaginare quanto grande sarà questa emergenza e quindi bisogna essere preparati ad affrontarla. Da qui la decisione di dichiarare l'emergenza internazionale.

Leggi anche > Coronavirus, test negativi sui due passeggeri cinesi ma stop agli imbarchi. La nave stasera non parte da Civitavecchia


Il direttore generale dell'Organizzazione modiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus nel dichiarare l'emergenza di sanità pubblica di interesse internazionale per l'epidemia causata dal coronavirus, ha tenuto a precisare che: «Benché i casi fuori dalla Cina siano ancora relativamente pochi dobbiamo agire insieme per limitare un'ulteriore diffusione. Non sappiamo quali danni questo tipo di virus potrebbe causare in paesi con una debole sanità pubblica. Dobbiamo aiutarli. Questa dichiarazione non è nessun caso un voto di sfiducia per la Cina».

Una vittima nella provincia sudoccidentale del Sichuan porta a 38 i nuovi decessi per il coronavirus cinese, 37 dei quali nello Hubei, per un totale di 170 vittime dall'inizio dell'epidemia. Secondo l'ultimo bilancio del governo centrale, i nuovi casi registrati nella giornata di ieri in tutto il territorio cinese sono stati 1.771, più di mille dei quali solo nella provincia focolaio dell'infezione.

Il luogo dove dovrebbero essere posti in quarantena gli italiani provenienti da Wuhan, secondo quanto appreso dall'ANSA, è una caserma situata all'interno della «città militare» della Cecchignola, alla periferia sud di Roma. I tecnici delle amministrazioni coinvolte hanno individuato una struttura nel grande comprensorio militare ed in queste ore si sta accertando l'effettiva idoneità allo scopo.
Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 08:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci