Covid, tra gli over 80 non vaccinati mortalità 13 volte più alta: il report Iss

Confermata l'efficacia dei vaccini con «forte riduzione del rischio di infezione nelle persone completamente vaccinate rispetto alle non vaccinate»

Sabato 9 Ottobre 2021
Covid, tra gli over 80 non vaccinati tasso decessi 13 volte più alto: allarme Iss

Tra gli over 80 il tasso di ricovero negli ultimi 30 giorni è di 8 volte più alto tra i non vaccinati rispetto ai vaccinati con ciclo completo (222,5 contro 26,8 ricoveri per 100.000 abitanti) e quello di decesso di 13 volte più alto (129,5 contro 9,8). Lo scrive in un tweet l'Istituto superiore di Sanità (Iss) evidenziando il dato contenuto nel nuovo Documento esteso Covid-19 pubblicato su Epicentro. Confermata l'efficacia dei vaccini con «forte riduzione del rischio di infezione nelle persone completamente vaccinate rispetto alle non vaccinate», 78% per la diagnosi, 93% per i ricoveri, 95% per la terapia intensiva e per i decessi.

 

Ultimo aggiornamento: 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA