Centrodestra, è scontro: Meloni e Salvini "pungono" Berlusconi

PER APPROFONDIRE: berlusconi, centrodestra, meloni, salvini
Centrodestra, è scontro: Meloni e Salvini "pungono" Berlusconi

di Mario Ajello

Super scontro nel centrodestra. Nessuno vuole stare con Berlusconi. Prima è la Meloni  che annuncia: "Patto di governo con Salvini, ma senza Forza Italia". Poi è Salvini che attacca: "Con Berlusconi umanamente e politicamente c'è condivisione, affetto e rispetto" e tuttavia "chi ha governato in Europa finora? Pd e FI come anche in Italia. Se si vuole cambiare l'Europa, è chiaro che la si cambia con chi ha le idee chiare". E anche: "Da lunedì parleremo di equilibri ma governi strani non ne faccio guardando il voto europeo". Ossia la Lega cercherà di continuare con M5S non rispondendo alle sirene berlusconiane". Eppure Silvio insiste: "Il segretario della Lega sa benissimo che non esiste alcuna alternativa ad un centrodestra che sia credibile e vincente. Sa anche che non può esistere un centrodestra senza Forza Italia, che è stata e sarà sempre il cuore e la spina dorsale della coalizione di centrodestra che abbiamo fondato proprio noi 25 anni fa. E questo lo dico a Salvini e anche alla Meloni: non esiste alcuna alternativa che sia credibile e vincente rispetto al centrodestra unito". Che però è più diviso che mai.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Maggio 2019, 11:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Centrodestra, è scontro: Meloni e Salvini "pungono" Berlusconi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti