Mika, morta la mamma Joannie, colpita da un tumore e dal Covid: «Quell'ultimo concerto per lei»

Lunedì 8 Febbraio 2021
Mika, morta la mamma Joannie, colpita da un tumore e dal Covid: «Quell'ultimo concerto per lei»

Mika annuncia la morte della mamma Joannie, colpita nel 2019 da un tumore al cervello molto aggressivo e poi dal Covid nell'aprile dello scorso anno. Il cantante britannico Mika ha dato l'annuncio della morte della madre, avvenuta a dicembre, in un'intervista a Le Parisien pubblicata lo scorso 4 febbraio, alla vigilia della messa in onda su France 5 del concerto registrato all'Opéra Royal di Versailles lo scorso 16 dicembre.

 

Mika da Mara Venier a Domenica In: «il mio impegno per Beirut»

 

 

 

 

 

Colpita da un tumore e dal Covid

 

Mika aveva condiviso in tv la malattia della madre, colpita da un cancro e dal Covid-19, già ad aprile. Ma solo ora ha voluto annunciarne la morte, risalente a dicembre. La madre Joannie, pur se in sedia a rotelle, volle partecipare al live di dicembre, ha ricordato il cantante, ma pochi giorni dopo se n'è andata. «In un certo senso, stavo facendo quel concerto per lei, - ha aggiunto. - Era orgogliosa di quello che sono diventato».

 

L'ultimo concerto

 

A fine dello scorso anno mamma Joannie ha avuto un forte peggioramento ma è riuscita a partecipare all'ultimo concerto di Mika, lo scorso 16 dicembre, all'Opéra Royal di Versailles. «Tutta la mia famiglia era presente a quel live - ha detto Mika a Le Parisien -, anche mia madre, che era lì su una sedia a rotelle. In un certo senso, stavo facendo quel concerto per lei. Se ne è andata poco dopo sicuramente orgogliosa di quello che sono diventato».

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA