Marcenaro, chi è l'arbitro attaccato da Mourinho e cosa è successo. La Figc apre un'indagine

La procura Figc ha aperto un procedimento per dichiarazioni lesive dopo quanto dichiarato dall'allenatore della Roma

Sabato 2 Dicembre 2023
Marcenaro, chi è l'arbitro attaccato da Mourinho e cosa è successo. La Figc apre un'indagine

La procura federale della Federcalcio ha aperto un procedimento per dichiarazioni lesive dopo quanto dichiarato dall'allenatore della Roma, Josè Mourinho, nei confronti dell'arbitro Marcenaro, designato per la partita di domani Sassuolo-Roma.

Mourinho si era detto preoccupato della scelta di quell'arbitro perchè a suo dire «la sensazione è che non abbia la stabilità emozionale per una gara di questa livello». A riportare la notizia è stata l'Ansa.

Chi è

Marcenaro inizia la sua carriera all'età di quindici anni. Debutta nel 2014 a livello nazionale in Serie D dopo alcuni anni nelle serie minori. Scala le diverse categorie fino all'approdo in Serie A nel 2021 arbitrando Verona-Cagliari, terminata 0-0. È nel corso di questa stagione che diventa anche arbitro internazionale: esordisce come quarto uomo in Galatasaray-Olimpija Ljubljana. Nel 2023, nell'ambito di una collaborazione tra l'AIA e la Federazione Federazione Calcistica di Cipro è chiamato a dirigere la partita del massimo campionato cipriota APOEL Nicosia-AEL Limassol.

Mourinho, attacco all'arbitro Marcenaro: la procura Figc apre un'indagine

L'attacco di Mou

«L'arbitro mi preoccupa, lo abbiamo avuto tre volte come quarto uomo e la sensazione è che non abbia la stabilità emozionale per una gara di questa livello. Non è solo Sassuolo-Roma, noi siamo a 3 punti dalla zona Champions. Il profilo dell'arbitro non mi lascia tranquillo. nemmeno il Var, è un arbitro con il quale abbiamo auto sempre sfortuna» . Lo ha detto José Mourinho alla vigilia della sfida con il Sassuolo, parlando della designazione dell'arbitro Mercenaro, e di Di Bello al Var.

I precedenti 

Da quarto uomo, Marcenaro ha fatto espellere Salvatore Foti (secondo di Mourinho) per proteste. Contro il Cagliari, a ottobre, era stato proprio Mou ad essere ammonito dopo una segnalazione di Marcenaro all'arbitro Sozza, così come nella stagione precedente contro il Monza il 3 maggio: quel giallo era costato a Mourinho una squalifica per diffida.

Ultimo aggiornamento: 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche